cronaca

Il dopo alluvione. Far ripartire le imprese, l'Amministrazione comunale incontra imprenditori, artigiani, agricoltori

mercoledì 14 novembre 2012

Mentre in queste ore i soccorsi dei Vigili del Fuoco sono concentrati sullo sgombero dei materiali e la pulizia delle attività produttive, e quelli della Protezione Civile sulla pulizia della abitazioni, l'Amministrazione e gli Uffici Comunali stanno lavorando per concretizzare provvedimenti finalizzati alla ripresa delle attività produttive nelle aziende danneggiate dall'alluvione nella consapevolezza dell'importanza di far ripartire subito l'attività economico-produttiva.

Per favorire la ripartenza delle attività che hanno subito danni prevalentemente strumentali le misure che si intendono attuare sono:
- il Sindaco Antonio Concina ha consegnato alla Governatrice dell'Umbria Catiuscia Marini la richiesta ufficiale del Comune di Orvieto per la dichiarazione dello stato di calamità da parte della Regione che come è noto, consente l'eventuale spostamento del pagamento dei contributi di competenza dello Stato;

- la cancellazione e/o differimento della quota IMU di competenza del Comune di Orvieto;

- il Comune sta condividendo con la Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto e le banche locali la costituzione di un fondo per la ripartenza delle aziende;

- l'Amministrazione Comunale definisce in questi giorni le somme necessarie per il ripristino di tutte le infrastrutture, somme momentaneamente quantificabili nell'ordine di 500 mila euro;

- da parte del Settore Polizia Urbana è partito il censimento mirato delle imprese colpite per mirare gli interventi calivrandoli sulle reali necessità di ciascuna azienda.

Giovedì 15 novembre 2012 alle ore 21.00, inoltre, presso l'Autosalone Ford di Silvano Lupi ad Orvieto Scalo, l'Amministrazione comunale incontrerà imprenditori, artigiani, agricoltori per fare un punto sulle criticità.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"