cronaca

Poche piogge, falde ancora in sofferenza. Forte impegno della Sii, salvaguardati i grandi centri

mercoledì 26 settembre 2012
Poche piogge, falde ancora in sofferenza. Forte impegno della Sii, salvaguardati i grandi centri

La scarsità di precipitazioni ha determinato nel corso del 2012 una situazione di forte sofferenza delle falde acquifere del territorio provinciale, tale da classificare l'anno in corso, dal punto di vista idrico, come uno dei più difficili degli ultimi 10 anni.

Secondo i dati pluviometrici, il 2012 si inserisce infatti nel novero delle crisi idriche che erano già state registrate nel 2003, nel 2005 e nel 2007-2008. La mancanza di piogge ha determinato situazioni di debolezza idrica specialmente nel periodo estivo appena conclusosi, ma gli effetti dell'abbassamento delle falde, se non aumenteranno le precipitazioni atmosferiche, continueranno a farsi sentire probabilmente per tutto il resto dell'anno.

Per quanto riguarda l'estate, la Sii e i soci operativi hanno lavorato incessantemente per fronteggiare tutte le emergenze dovute anche alle alte temperature. In tale contesto si è registrato l'aumento del 40% del ricorso alle autobotti con conseguenti incrementi anche delle spese necessarie a fronteggiare le varie situazioni di difficoltà. Le poche piogge e il conseguente abbassamento delle falde hanno tuttavia interessato quasi esclusivamente le zone più periferiche del territorio provinciale. Nei grandi centri e nelle aree maggiormente popolate infatti, grazie all'impegno congiunto di Sii e soci operativi, l'approvvigionamento idrico è rimasto costantemente su livelli adeguati.

Su richiesta di Ati 4 e Sii, congiuntamente ai vari Ati e società di gestione del territorio regionale, la Regione dell'Umbria ha erogato fondi aggiuntivi per ottimizzare i sistemi di intervento e garantire al cittadino un servizio sempre più adeguato ed efficace. Ulteriori iniziative per migliorare i sistemi di adduzione sono rappresentate dall'investimento di oltre 1 milioni di euro che la Sii, come già ricordato nei giorni scorsi, ha varato per opere strutturali, adeguamenti funzionali e potenziamenti delle reti in varie zone dell'amerino, a Stroncone e nell'orvietano.

La Sii ha inoltre terminato le opere di adeguamento del sistema di interconnessione tra Terni e l'Amerino che garantiscono a quest'ultimo territorio un'ulteriore importante disponibilità idrica pari ad oltre 30 l/s.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 giugno

Ex ospedale di piazza Duomo, Olimpieri (IeT) presenta un'interpellanza

Si presenta il nuovo numero della rivista "Via Francigena and the European Cultural Routes"

Philo-Club e ApertaMenteOrvieto insieme per "Riflettiamo sul Dialogo"

La squadra Arca Enel dell'Umbria campione nazionale di calcio a 5

E' nato ufficialmente "50 e non sentirli" per i nati nel 1965

In arrivo "Big Band Festival", il primo festival jazz d'Europa dedicato alle orchestre

Rispettato il rito della "Notte prima degli esami". L'augurio del Comune ai maturandi

Vincenti: "Nessun ordine specifico sulle multe, i controlli continueranno"

Luminari a confronto su ginecologia e ostetricia. Tornano i "Venerdì orvietani"

Azzurra Ceprini Orvieto sceglie la bulgara Hristina Ivanova come ala grande

Disciplina della circolazione in Via dei Muffati e in Via Duomo

Terapia del dolore, ortopedia e riabilitazione a "Focus on pain"

Filt Cgil Umbria: "Si rafforzino i presidi della Polfer nelle stazioni e a bordo treno"

La metro B.ella

Appuntamento

GdF, pubblicato il bando per il reclutamento di 4 allievi riservato a "Vittime del dovere"

Porcari, di nuovo a processo ma il giudice si riserva

Il progetto "Orvieto è Doc&Dop" per la valorizzazione dei prodotti locali fa centro

Discarica Le Crete, per l’Arpa dati elevati di mercurio. In un anno 89mila tonnellate di rifiuti

L’Orvietana sceglie Nardecchia per tornare grande

Geotermia a Castel Giorgio, il comune di Acquapendente ratifica il ricorso al Tar

Dipendenti e pensionati dichiarano più degli imprenditori. A Orvieto i redditi più alti, Castel Giorgio quelli più bassi

Lungo il Paao, via ai lavori di manutenzione straordinaria della Rupe

Orvieto partecipa al progetto "Cittaslow Doing" tramite il programma europeo Urbact III

Germani Sindaco: un anno di bugie e di fallimenti

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni