cronaca

Montecchio. Si sveglia e trova i ladri in casa, anziana presa a schiaffi

lunedì 21 maggio 2012
Montecchio. Si sveglia e trova i ladri in casa, anziana presa a schiaffi

Ha riportato lesioni lievi al volto un'anziana donna residente a Montecchio aggredita da alcuni malviventi. La donna, la cui abitazione si trova non lontano del centro abitato di Montecchio, nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 maggio - intorno alle 3 - è stata schiaffeggiata da un uomo, un ladro che con alcuni compagni era entrato nella sua abitazione forzando, a quanto si apprende, una porta-finestra.

L'uomo, con il volto parzialmente coperto, avrebbe bloccato sul letto l'anziana, nel frattempo svegliata dai rumori, e l'avrebbe colpita con alcuni schiaffi al volto. I ladri si sarebbero poi impossessati di alcuni oggetti in oro che la donna teneva nella camera da letto e sarebbero fuggiti facendo perdere le proprie tracce. La donna, in preda allo shock è riuscita ad avvisare il figlio solo intorno alle 6 di mattina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, della compagnia di Amelia e del Comando Provinciale di Terni che hanno attivato indagini a tutto campo anche con l'esecuzione di rilievi tecnici.

Commenta su Facebook