cronaca

Adeguamento delle tariffe di abbonamento dei parcheggi di via Roma ed ex Campo della Fiera

martedì 17 aprile 2012
Adeguamento delle tariffe di abbonamento dei parcheggi di via Roma ed ex Campo della Fiera

La Giunta ha approvato le seguenti fasce tariffarie per gli abbonamenti ai parcheggi coperti di Via Roma ed Ex campo Boario:

Queste le nuove tariffe:

TARIFFE ABBONAMENTO 24 H. / ABBONAMENTO 12 H.

Tariffa annuale 1° auto € 600,00  / € 400,00
Tariffa annuale 2° auto € 400,00  / € 300,00
Tariffa annuale 3° auto e succ. € 300,00 / € 200,00
Tariffa mensile 1° auto € 80,00 / € 60,00
Tariffa mensile 2° auto € 60,00 / € 40,00
Tariffa mensile 3° auto e succ. € 40,00 / € 30,00
Abbonamento pluriennale (5 annualità) € 2.500,00 / € 1.600,00;

Le suddette tariffe sono riferite solamente ai proprietari delle autovetture facenti parte dello stesso nucleo familiare ed il veicolo dovrà essere intestato ad un componente del nucleo familiare.

Gli abbonamenti a tariffa agevolata invece non prevedono l'assegnazione di un posto riservato (parcheggio a rotazione). Le attività ricettive potranno utilizzare gli abbonamenti a tariffa ridotta esclusivamente a favore dei propri clienti; eventuali violazioni daranno luogo alla revoca dell'abbonamento senza alcun diritto al rimborso.

Le tariffe entrano in vigore con effetto immediato per gli abbonamenti di nuova sottoscrizione, i titolari di abbonamenti già in vigore usufruiranno delle agevolazioni tariffarie al momento del rinnovo annuale.

Il provvedimento con il quale l'Amministrazione Comunale intende attuare una politica tariffaria di abbonamenti che renda conveniente la sosta nelle strutture coperte (parcheggi di Via Roma ed ex Campo Boario) nell'ottica del fatto che una adeguata strategia dei flussi veicolari e dei parcheggi deve tenere conto della necessità di alimentare l'afflusso di persone e la fruibilità del Centro Storico, fa riferimento alla precedente approvazione del piano del traffico e all'adozione da parte del Consiglio Comunale del progetto relativo alla mobilità sul territorio del Comune di Orvieto articolato in tre parti:

- Razionalizzazione degli accessi ali settori ZTL;

- Aggiornamento del piano di mobilità

- Interventi previsti per gli altri centri abitati.

In tal senso l'Amministrazione ha progettato varie tipologie di abbonamenti volti a diversi tipi di utenza (residenti, commercianti ecc.) e, dal momento che ogni nucleo familiare possiede in media due autoveicoli, al fine di alleviare la spesa ha ritenuto opportuno l'abbattimento tariffario degli abbonamenti sia annuali 24 h. che annuali 12 h. per i proprietari delle autovetture che fanno parte dello stesso nucleo familiare.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca