cronaca

Notte di pioggia incessante sull'Orvietano. A Villalba spegne il fuoco, al Pozzo di San Patrizio manda in tilt le fogne

lunedì 19 settembre 2011
Notte di pioggia incessante sull'Orvietano. A Villalba spegne il fuoco, al Pozzo di San Patrizio manda in tilt le fogne

Nell'orvietano, la pioggia tanto invocata è stata protagonista la notte scorsa di due diversi episodi. E' stata decisamente provvidenziale a Villalba, dove si era propagato nella tarda serata di domenica un vasto incendio esteso per un fronte di 1 km. rendendo necessario un primo intervento dei Vigili del Fuoco di Orvieto e Piancastagnaio ma anche delle squadre della Comunità Montana ONAT e della Protezione Civile di Orvieto, Montegabbione e Monteleone che si sono resi subito conto della gravità della situazione.

Con l'arrivo della notte, non potendo procedere allo spegnimento delle fiamme, le squadre intervenute hanno potuto solo disporre tutte le attività di intervento in attesa della mattina, ma proprio l'arrivo della pioggia caduta in maniera copiosa ha spento il fuoco.

A Orvieto invece è andata meno bene, la pioggia ha provocato un serie di danni, in particolare al celebre Pozzo di San Patrizio il cui piazzale esterno è rimasto inagibile per alcune ore a seguito della rottura della fogna emissaria. I tecnici comunali del Centro Servizi Manutentivi sono subito accorsi per rimediare al problema che richiederà comunque un intervento anche economico del Dipartimento di Protezione Civile della Regione Umbra. Altri danni si sono registrati sulle strade bianche con numerose cadute di rami e piante che hanno richiesto diversi interventi dei Vigili del Fuoco di Orvieto.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 dicembre

Auguri in versi di Buone Feste dall'Unitre Orvieto

La sabbia, amore mio

I cigni

Noi ci svegliammo piangendo

Tra democrazia e demagogia

Zambelli Orvieto sensazionale, batte Ravenna ed è prima

L'Orvietana vince col Clitunno e mantiene il passo

Lucio Dragoni è il nuovo allenatore giallorosso. "Uomo di calcio e Maestro di calcio"

Con le corde, dentro il Pozzo della Cava, per il nuovo presepe-evento: "I Quaranta Giorni"

Sisma, firmata la convenzione Regione-Comuni. Si avvia l'Ufficio speciale per la ricostruzione

Ammissione ai collegi del mondo unito, riaperto il bando selezioneper gli studenti dei Comuni colpiti dal sisma

Castello di Alviano aperto per le feste. Visite al maniero e ai musei che ospita

Uisp Orvieto Medio Tevere, elogio ai giovani ambasciatori dello sport orvietano

L'Avis dona fondi per acquistare uno scuolabus per i bambini di Preci

A Perugia incontro pubblico su fare libri e lettori

Cespuglio di more

Verso le elezioni, due candidati per la presidenza. Tre liste per il consiglio provinciale

Ascensori di Via Ripa Medici in manutenzione, navetta sostitutiva fino a venerdì

I Borghi più belli dell'Umbria discutono di temi e progetti di sviluppo turistico

Lo Sportello del Consumatore, riflessioni su presente e futuro del servizio

La TeMa si aggiudica il bando Psr per sviluppo e commercializzazione del turismo

"Capodanno in Famiglia" al Santuario dell'Amore Misericordioso

L'Università della Tuscia è il primo Ateneo statale del Lazio e il settimo del Centro Italia per la qualità della ricerca