cronaca

Classico pickpocket sulla linea ferroviaria Orvieto-Roma. Fermato da un carabiniere in borghese

domenica 21 agosto 2011
Classico pickpocket sulla linea ferroviaria Orvieto-Roma. Fermato da un carabiniere in borghese

Un giovane di 20 anni è stato arrestato ieri dai Carabinieri del Nucleo Scalo Termini per furto aggravato. L'uomo, già conosciuto dalle forze dell'ordine, di nazionalità algerina e irregolare sul territorio italiano, approfittando della calca di passeggeri che ogni giorno, a determinate ore, affollano i treni della linea Orvieto-Roma, ha sfilato il portafogli a due passeggeri.

Ha dovuto però fare i conti con un carabiniere in borghese che, libero dal servizio, era presente sul convoglio e che, notando gli strani movimenti del giovane, lo ha bloccato. Il carabiniere, giunto nella stazione ferroviaria di Roma Termini, ha poi consegnato il giovane ai Carabinieri del Nucleo Scalo Termini. L'arrestato è in attesa del rito direttissimo e dovrà rispondere di furto aggravato. Dopo gli adempimenti di prassi, la refurtiva rinvenuta è stata subito restituita ai legittimi proprietari.

Commenta su Facebook