cronaca

Anticipato al 1° giugno in piazza Cahen il mercato di giovedì prossimo

venerdì 27 maggio 2011
Anticipato al 1° giugno in piazza Cahen il mercato di giovedì prossimo

A seguito dell'annunciato convegno su "La Mobilità nei centri storici a particolare vocazione turistica" in agenda per la giornata di mercoledì 1 giugno del durante il quale in Piazza del Popolo saranno esposte auto d'epoca, moderne e motocicli, come simbolo della mobilità negli ultimi 100 anni, lo svolgimento del consueto mercato di Piazza del Popolo e piazza Vivaria - anticipato a mercoledì 1 giugno, essendo giovedì 2 giugno la Festa della Repubblica - si terrà in Piazza Cahen.

Al fine di consentire il regolare svolgimento della manifestazione e del mercato cittadino, il dirigente del Settore Vigilanza ha adottato i seguenti provvedimenti relativi al transito e sosta nella zona di Piazza del Popolo e nella zona di Piazza Cahen:
· dalle ore 07 alle ore 24 di mercoledì 1 giugno 2011 è fatto divieto assoluto di transito e sosta con rimozione dei veicoli in tutta Piazza del Popolo e Piazza Vivaria per consentire il regolare svolgimento del convegno e l'esposizione degli automezzi connessi;
· nella stessa giornata ed orari suddetti, i residenti di via degli Orti, Piazza Vivaria e via del Pozzo Bianco, sono autorizzati al transito in via Corsica in deroga a quanto previsto dalla segnaletica in loco;
· il consueto mercato cittadino di giovedì 2 giugno, anticipato al giorno 1 giugno secondo quanto previsto dal Piano Comunale per il commercio su aree pubbliche, non avendo la disponibilità di Piazza del Popolo e Piazza Vivaria, verrà svolto in piazza Cahen; pertanto, su tutta la piazza, è fatto divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli dalle ore 06 alle ore 15;
· al fine di sopperire alla carenza di parcheggi dovuta alla occupazione di Piazza del Popolo e Piazza Cahen, per l'intera giornata del 1 giugno sarà aperto il nuovo parcheggio pluriplano di via Roma, previa sorveglianza di personale della Protezione Civile o altro personale preposto.

Il Servizio Segnaletica stradale curerà l'apposizione della segnaletica necessaria ed il Comando della Polizia Municipale è autorizzato ad adottare tutti i provvedimenti necessari a garantire il normale flusso della circolazione, compresa l'eventuale disattivazione del controllo elettronico degli accessi di via di Piazza del Popolo in caso di necessità.

Commenta su Facebook