cronaca

Hashish, marijuana e ora cocaina. Polstrada di Orvieto sequestra sulla A1 mezzo chilo di "neve"

venerdì 20 maggio 2011
di M.R.
Hashish, marijuana e ora cocaina. Polstrada di Orvieto sequestra sulla A1 mezzo chilo di "neve"

Dopo gli ingenti sequestri di hashish e marijuana portati a termine dagli uomini della sezione della Polizia Stradale di Orvieto nei primi mesi dell'anno in corso, gli agenti agli ordini del sostituto commissario Stefano Spagnoli hanno messo a segno un altro colpo ai danni dei trafficanti di droga di passaggio sul tratto orvietano della A1.

Stavolta a finire nel mirino della Polstrada un perugino di 48 anni, - B.R. le sue iniziali, - fermato a bordo di una Mercedes CLK nei pressi del casello di Orte. Nel cruscotto della autovettura, era ben nascosto un involucro contenente cocaina purissima, cinquecento grammi che, se immessi sul mercato, avrebbero permesso il confezionamento di numerose dosi e fruttato non meno di 300 mila euro.

L'operazione che ha portato all'arresto del perugino, - che si trova ora nel carcere di Via Roma con l'accusa di detenzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti, - è scattata nella tarda serata di giovedi all'interno di una collaborazione più ampia portata avanti in sinergia con la squadra mobile di Frosinone. L'operazione congiunta era in atto e finalizzata alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti nonché alla intercettazione di "corrieri" in transito sul tratto autostradale di competenza. Il transito della CLK in questione non è passato inosservato e un certo nervosismo alla guida ha finito per insospettire gli agenti.

Una volta fermato l'uomo ha continuato a manifestare enorme disagio e non è stato difficile per gli uomini della Stradale individuare il motivo di tale evidente agitazione. Sotto il cruscotto, ben nascosto sotto la moquette, è spuntato infatti l'involucro contenente la cocaina che, analizzata in seguito presso il laboratorio di polizia scientifica, è risultata essere di eccellente qualità. La merce con tutta probabilità era destinata al mercato romano. Il perugino fermato, - che non ha figli e non è sposato, - risulterebbe inoltre disoccupato. Oltre alla droga gli agenti hanno sequestrato l'auto e tre telefoni cellulari utilizzati probabilmente per sfuggire ad eventuali controlli. Le indagini ora intendono chiarire la provenienza del carico di droga e soprattutto a chi fosse destinata.

(foto Davide Pompei)

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 ottobre

"Il potere e la sventura - Orvieto in tempo di peste e di spagnola". Presentazione dell'ultimo libro di Tiziana e Nello Riscaldati

Possibili disservizi nel trasporto pubblico a causa dello sciopero di venerdi 23 ottobre

Buon lavoro Cecilia! Soddisfazione di Emily Umbria per la nomina di Cecilia Stopponi a Segretario del circolo di PRC Orvieto

Con "La bambina cieca e la rosa sonora" si apre la rassegna teatrale di "Migrazioni". Ultime ore per l'abbonamento ai 7 spettacoli

Venti Ascensionali 2009. Gli appuntamenti di sabato 24 e domenica 25 ottobre: "Il cielo in una stanza" e "Jazz Evening with...08 Trio"

Concina apre la conferenza "Territorio e Sostenibilità"

Dutch Kadaster pinpoints Orvieto as geographic centre of Italy

Linux Day '09. Sabato 24 ottobre ad Orvieto la giornata del software libero

Lamberto Bottini venerdì a Orvieto per chiudere la campagna elettorale di Bersani. Incontri anche ad Allerona e a Fabro

Domenica 25 ottobre al Teatro Mancinelli, concerto di chiusura del Festival Valentiniano

Formazione e Lavoro. Uno sportello di orientamento per i cassintegrati, Polli e Paparelli incontrano i sindacati

Avviate le attività di contenimento degli storni per salvaguardare le produzioni dell'olivo

"Sistemare la provinciale Fabro-Allerona". Interrogazione di Francesco Tiberi in Provincia

Lettera aperta del Vice Sindaco e Assessore alla sanità, Massimo Rosmini, in replica alle dichiarazioni dell’ex Direttore Generale dell’ASL 4 Imolo Fiaschini

Primo decesso in Umbria per Influenza A. Nessun allarme per la popolazione

Melodie del cuore per fare prevenzione. Concerto in onore della Giornata Mondiale per il Cuore

Domenica 25 ottobre Primarie del Partito Democratico. Regole, liste, dislocazione seggi

In centocinquanta al "San Francesco" di Orvieto a sostegno di Bottini e Bersani

La mozione Bersani Bottini sul disagio della scuola