cronaca

Caso Porcacchia. Il presidente del Consiglio regionale Eros Brega indagato per peculato nella gestione 2001-2006 degli Eventi valentiniani

martedì 17 maggio 2011
Caso Porcacchia. Il presidente del Consiglio regionale Eros Brega indagato per peculato nella gestione 2001-2006 degli Eventi valentiniani

Si allarga coinvolgendo il mondo della politica l'indagine che, a Terni, ha portato all'arresto per estorsione del direttore di Confcommercio Leandro Porcacchia. A finire nel registro degli  indagati della procura di Terni  con l'accusa di peculato è il presidente del Consiglio regionale dell'Umbria, Eros Brega. Il capo di reato gli viene attribuito in relazione alla gestione, a Terni, degli "Eventi valentiniani" negli anni 2001-2006, quando Brega era alla direzione dell'associazione che se ne occupava e Porcacchia ne era amministratore e liquidatore. Brega è stato interrogato nel pomeriggio  di ieri dal sostituto procuratore Elisabetta Massini, che è a capo dell'indagine, e dal dirigente della squadra mobile della Questura di Terni, Tommaso Niglio. Secondo la procura la gestione dei contributi pubblici e privati all'associazione "Eventi valentiani" sarebbe stata scorretta, come non conforme alla normativa sarebbe stato, per alcuni aspetti, l'uso del marchio.

Secondo quanto riferito dall'Avvocato Manlio Morcella, che assiste il presidente Brega, quest'ultimo, che ha risposto diffusamente a tutte le domande che gli sono state rivolte, "confida in modo pieno nell'operato degli organi inquirenti e auspica che gli accertamenti a suo carico si concludano con la massima tempestività. Pure per evitare discredito indiretto sulla istituzione che rappresenta attualmente, sebbene il tutto non la riguardi sotto alcun profilo, né diretto né mediato".

L'avvocato Morcella, nel dichiararsi convinto dell'estraneità del presidente del Consiglio regionale rispetto ai fatti che gli vengono contestati, fa notare "la datazione assai risalente dei medesimi fatti (2001/2006), da abbinare alla natura inequivocabilmente privatistica della associazione, che sconfessa e rende inconciliabile la configurazione dell'addebito per come ora strutturata". Il legale annuncia infine che, nei prossimi giorni, produrrà una nota difensiva al pubblico ministero per chiarire in modo più radicale la posizione del suo assistito.

Fiammetta Modena: Coerentemente con il rispetto per l'assemblea regionale, il presidente Brega dia le dimissioni"

I capigruppo di maggioranza: "Auspicio che il presidente Brega sappia portare elementi in grado di fare piena luce sulla vicenda"

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"