cronaca

La strada ghiacciata forse causa dell'incidente nei pressi di Buon Respiro. Grave una donna

martedì 12 gennaio 2010
di M.R.

Erano da poco passate le 6,30 di questa mattina quando, per cause ancora da accertare, lungo la Umbro-Casentinese, al km. 19,500, in località Buon Respiro, una Toyota Yaris, condotta da una ragazza orvietana, C.S., ventenne, è andata a schiantarsi contro una Fiat Brava su cui viaggiava R.V., orvietano di 59 anni. L'urto frontale e parzialmente di lato delle vetture è stato violentissimo. La Yaris scendeva verso Orvieto mentre la Brava stava percorrendo la provinciale in direzione Viterbo quando, probabilmente a causa dell'asfalto ghiacchiato, la vettura guidata dalla giovane ha perso il controllo finendo addosso all'altra.

Sul posto si sono portate immediatamente due unità operative del 118 di Orvieto e di Guardea e gli uomini della Compagnia Carabinieri di Orvieto. L'uomo si trova ricoverato presso il "Santa Maria della Stella" di Orvieto con una prognosi importante, la giovane è stata invece trasportata con urgenza verso il nosocomio ternano dove si trova ora in prognosi riservata, in gravi condizioni. Entrambi, fortunatamente, non sarebbero in pericolo di vita. La strada provinciale Umbro-Casentinese è stata chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia per circa trenta minuti per consentire il recupero dei mezzi incidentati e i primi rilievi dei militari dell'Arma.

Commenta su Facebook