cronaca

La strada ghiacciata forse causa dell'incidente nei pressi di Buon Respiro. Grave una donna

martedì 12 gennaio 2010
di M.R.

Erano da poco passate le 6,30 di questa mattina quando, per cause ancora da accertare, lungo la Umbro-Casentinese, al km. 19,500, in località Buon Respiro, una Toyota Yaris, condotta da una ragazza orvietana, C.S., ventenne, è andata a schiantarsi contro una Fiat Brava su cui viaggiava R.V., orvietano di 59 anni. L'urto frontale e parzialmente di lato delle vetture è stato violentissimo. La Yaris scendeva verso Orvieto mentre la Brava stava percorrendo la provinciale in direzione Viterbo quando, probabilmente a causa dell'asfalto ghiacchiato, la vettura guidata dalla giovane ha perso il controllo finendo addosso all'altra.

Sul posto si sono portate immediatamente due unità operative del 118 di Orvieto e di Guardea e gli uomini della Compagnia Carabinieri di Orvieto. L'uomo si trova ricoverato presso il "Santa Maria della Stella" di Orvieto con una prognosi importante, la giovane è stata invece trasportata con urgenza verso il nosocomio ternano dove si trova ora in prognosi riservata, in gravi condizioni. Entrambi, fortunatamente, non sarebbero in pericolo di vita. La strada provinciale Umbro-Casentinese è stata chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia per circa trenta minuti per consentire il recupero dei mezzi incidentati e i primi rilievi dei militari dell'Arma.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"