cronaca

Mercoledi a Lubriano i funerali del parà Gian Domenico Pistonami

lunedì 21 settembre 2009
di M.R.

Si terranno oggi, nella Basilica di San Paolo fuori le mura a Roma, i solenni funerali di stato dei sei soldati italiani caduti nell'attentato di Kabul. Lutto nazionale, tricolore alle finestre e un minuto di silenzio in tutti gli uffici, scuole e aziende alle 12 in punto per onorare la memoria dei soldati che oggi riceveranno l'ultimo saluti da tutta la Nazione. Dopo il rito funebre, a cui parteciperanno le più alte cariche dello stato a partire dal Presidente Napolitano, e che saranno aperti dal passaggio della pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori, le salme dei sei parà della Folgore Matteo Mureddu, Davide Ricchiuto, Gian Domenico Pistonami, Roberto Valente, Antonio Fortunato e Massimiliano Randino, torneranno nelle loro rispettive città per l'ultimo saluto delle comunità che li attendono.

Gian Domenico Pistonami, il giovane ventiseienne, caporalmaggiore dei parà, nato a Orvieto e residente a Lubriano, tornerà nel pomeriggio nella sua casa dove in accordo con il Comune si sta allestendo una camera ardente. Dopo i funerali a Roma, dove sarà presente anche il Gonfalone del Comune di Orvieto e l'Assessore Cristina Calcagni in rappresentanza della Città, la salma di Gian Domenico tornerà a Lubriano dove riceverà il saluto del paese.
I funerali, che saranno celebrati in forma strettamente privata, avranno luogo mercoledi nella Chiesa di San Giovanni Battista. Fino ad allora sarà aperta la camera ardente nella sua casa di Lubriano.
Il Sindaco di Lubriano, Valentino Gasparri, ha disposto che venga intitolata a Gian Domenico Pistonami una via nel quartiere nuovo del paese.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"