cronaca

Ordinanza relativa alla circolazione stradale nel centro storico per sabato 23 maggio in occasione del Premio Internazionale per i Diritti Umani

mercoledì 20 maggio 2009

In occasione dello svolgimento del Premio Internazionale per i Diritti Umani "Città di Orvieto" in programma sabato 23 maggio p.v. al Palazzo del Popolo che, come è noto, verrà conferito a Carla Del Ponte, ex-Procuratore capo del Tribunale Penale Internazionale per il Ruanda e l'ex-Jugoslavia ed attuale Ambasciatore di Svizzera a Buenos Aires, sulla scorta dei servizi di prevenzione, vigilanza, ordine e sicurezza pubblica definiti della Questura di Terni e finalizzati a garantire l'incolumità degli ospiti e la buona riuscita della manifestazione, il Dirigente del Settore Vigilanza del Comune ha emesso apposita ordinanza riguardante anche la viabilità e la sosta dei veicoli.

I contenuti dell'ordinanza:

- dalle ore 7.00 di venerdì 22 maggio fino alle ore 15.00 di sabato 23 maggio 2009 è fatto divieto assoluto di sosta, con rimozione forzata dei veicoli, in via Loggia dei Mercanti e Piazza Ranieri;

- per tutta la giornata di sabato 23 maggio è fatto divieto assoluto di transito e sosta, con rimozione forzata dei veicoli, in Piazza del Popolo e Piazza Vivaria, per consentire lo svolgimento della manifestazione in totale sicurezza;

- nella giornata di sabato 23 maggio l'area adiacente al Duomo dovrà essere opportunamente delimitata a partire dalle ore 8.00, al fine di consentire la sosta di alcuni veicoli al seguito della personalità ospite;

- nella giornata di sabato 23 maggio il consueto mercato cittadino di Piazza del Popolo sarà spostato in Piazza XXIX Marzo, pertanto, in questa piazza, sarà fatto divieto assoluto di sosta, con rimozione dei veicoli, dalle ore 6.00 alle ore 14.00;

- durante le ore di svolgimento del mercato sarà vietato il transito veicolare in Piazza XXIX Marzo, fatta eccezione per i mezzi del trasporto pubblico locale, dei residenti e delle auto al seguito delle personalità dirette in Piazza del Popolo. In alternativa, per ragioni di sicurezza, le auto delle personalità potranno raggiungere Piazza del Popolo attraverso viale Carducci.

Il Servizio segnaletica stradale curerà i servizi di propria competenza.

 

 

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio