cronaca

Formazione lavorativa e oltre un milione e mezzo di euro per i libri di testo, così si muove la Giunta Regionale Umbra

venerdì 19 settembre 2008
Due importanti notizie nell’ambito della formazione nel mondo del lavoro e in quello scolastico giungono dalla Giunta umbra. Lunedì 22 settembre, alle ore 16, a Perugia all’interno del complesso monumentale di Viale Roma, Sala S. Anna, l’assessore all’istruzione, formazione, politiche attive del lavoro e Pari Opportunità Maria Prodi, presenterà i contenuti degli “Aiuti alla formazione: ricerca, cultura, occupazione”. Si tratta di una serie di interventi a supporto della competitività regionale e dell’occupazione nell’ambito dei quali sono previsti bandi per diplomati, laureati e ultra 45enni. La Regione dunque inizia a muoversi nell'ambito di quella formazione permanente e post laurea che viene sempre più chiesta dal mercato del lavoro. Altrettanto importante è la notizia secondo la quale ammontano a oltre un milione e mezzo di euro i fondi assegnati quest’anno alla Regione Umbria per la fornitura dei libri di testo agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Per l’anno scolastico 2008/2009, su richiesta dell’assessore al Diritto allo studio Maria Prodi, la Regione Umbria ha ottenuto il raddoppio della somma attribuita dal Governo centrale, che ora è di 1.254.168 euro a favore degli alunni che frequentano la scuola dell’obbligo e di 311.773 euro a favore degli alunni della scuola secondaria di secondo grado. “Fra gli interventi a sostegno delle famiglie per l’attuazione del diritto allo studio che la Regione prevede, e che vengono attuati dai Comuni – ricorda l’assessore Prodi – c’è l’assegnazione di contributi a copertura totale o parziale delle spese per i libri di testo agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado che si trovino in particolari situazioni di disagio economico. Sono interventi previsti dalla legge e legati a fondi statali. La somma attribuita negli ultimi anni alla Regione, e trasferita ai Comuni – rileva - era rimasta invariata, ovvero pari a 615.092 euro a favore degli alunni della scuola dell’obbligo e 249.087 euro per gli studenti delle superiori. Grazie all’incremento dei fondi, per l’anno scolastico 2008/2009, i Comuni umbri potranno erogare a chi ne ha diritto, un rimborso di 311 euro agli alunni che frequentano la scuola dell’obbligo e di 105 euro a favore degli alunni della scuola secondaria, a fronte rispettivamente di 145 euro e di 79 euro dell’anno precedente”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 giugno

Ex ospedale di piazza Duomo, Olimpieri (IeT) presenta un'interpellanza

Si presenta il nuovo numero della rivista "Via Francigena and the European Cultural Routes"

Philo-Club e ApertaMenteOrvieto insieme per "Riflettiamo sul Dialogo"

La squadra Arca Enel dell'Umbria campione nazionale di calcio a 5

E' nato ufficialmente "50 e non sentirli" per i nati nel 1965

In arrivo "Big Band Festival", il primo festival jazz d'Europa dedicato alle orchestre

Rispettato il rito della "Notte prima degli esami". L'augurio del Comune ai maturandi

Vincenti: "Nessun ordine specifico sulle multe, i controlli continueranno"

Luminari a confronto su ginecologia e ostetricia. Tornano i "Venerdì orvietani"

Azzurra Ceprini Orvieto sceglie la bulgara Hristina Ivanova come ala grande

Disciplina della circolazione in Via dei Muffati e in Via Duomo

Terapia del dolore, ortopedia e riabilitazione a "Focus on pain"

Filt Cgil Umbria: "Si rafforzino i presidi della Polfer nelle stazioni e a bordo treno"

La metro B.ella

Appuntamento

GdF, pubblicato il bando per il reclutamento di 4 allievi riservato a "Vittime del dovere"

Porcari, di nuovo a processo ma il giudice si riserva

Il progetto "Orvieto è Doc&Dop" per la valorizzazione dei prodotti locali fa centro

Discarica Le Crete, per l’Arpa dati elevati di mercurio. In un anno 89mila tonnellate di rifiuti

L’Orvietana sceglie Nardecchia per tornare grande

Geotermia a Castel Giorgio, il comune di Acquapendente ratifica il ricorso al Tar

Dipendenti e pensionati dichiarano più degli imprenditori. A Orvieto i redditi più alti, Castel Giorgio quelli più bassi

Lungo il Paao, via ai lavori di manutenzione straordinaria della Rupe

Orvieto partecipa al progetto "Cittaslow Doing" tramite il programma europeo Urbact III

Germani Sindaco: un anno di bugie e di fallimenti

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni