cronaca

La Giunta Regionale approva l’attivazione del 'Sistema informativo multiutente per la gestione delle attività di cava'

mercoledì 24 gennaio 2007
Creare una banca dati regionale ed un unico sistema informativo sulle attività di cava a cui possano accedere, previa autenticazione, tutti gli enti interessati. Con questa finalità la Giunta regionale dell’Umbria ha approvato, su proposta dell’assessore all’ambiente Lamberto Bottini, l’attivazione del “Sistema informativo multiutente per la gestione delle attività di cava”, previsto nell’ambito del Piano regionale per le attività estrattive (“Prae”). Il sistema, realizzato dalla Regione, attualmente consultabile dai Comuni, verrà aggiornato ed integrato dalle Province di Perugia e Terni grazie ad un accesso autenticato. Lo sviluppo del sistema prevede l’aggiornamento dei dati anche di competenza comunale attraverso l’utilizzo di apposite password. “La banca dati realizzata nell’ambito del Sistema informativo ambientale della Regione Umbria – ha detto Bottini –, una volta a regime offrirà agli utenti un quadro aggiornato della situazione regionale e sarà un utile strumenti per la programmazione e la gestione della attività di cava”.

Commenta su Facebook