cronaca

Arena Cornelio...Ma forse sě, si fa...non č detta l'ultima

mercoledì 20 luglio 2005
di Laura Ricci
Sembrerebbe a rischio, anzi annullata - come sottolinea anche il nostalgico, poetico editoriale di Alessandra Carnevali che pubblichiamo oggi - la rassegna di cinema estivo all'Arena Cornelio. Il motivo: la consistente lievitazione dei costi che l'imprenditore Ferretti, gestore del Cinema Corso, dovrebbe affrontare: per 30 film - tanti sono sempre stati - una cifra pressoché astronomica confrontata ai costi molto piů bassi degli anni scorsi; cifra che, nonostante l'affluenza che la rassegna di solito fa registrare, non ripagherebbe assolutamente le spese.
Tuttavia non č detta l'ultima, puň anche darsi che, sullo sfondo, il Duomo torni a intromettersi nelle storie e nelle sequenze delle moovies.
L'assessore alla cultura del Comune di Orvieto, Teresa Emanuela Urbani, si incontrerŕ infatti nella mattina di giovedě con Ferretti per vedere se, concordando insieme una linea d'intervento, č possibile non annullare l'ormai classica e amata rassegna.
"Il Comune ha nel PEG (Piano Economico Gestionale) la solita cifra per questa iniziativa - ha dichiarato a Orvietonews l'assessore Urbani - non potevamo prevedere questo inatteso e consistente aumento di costi. La cifra messa a disposizione dal Comune č sempre servita a coprire la consulenza di Guido Barlozzetti per la scelta e la presentazione del Programma e le locandine; tuttavia vedrň di assestare in qualche modo i vari capitoli di bilancio e di reperire qualche risorsa in piů".
Domani, dopo l'incontro con Ferretti l'assessore porterŕ la questione anche in Giunta.
E speriamo che la bella rassegna, magari in forma ridotta, non si perda. Per Orvieto, in effetti, magari avvolte dallo scialle e sgranocchiando pop corn, l'Arena Cornelio č un po' come il nuovo, anzi il "vecchio", caro, insostituibile "Cinema Paradiso".

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità