cronaca

Inferno sul treno: Scontri tra tifosi, 4 accoltellati

lunedì 24 gennaio 2005
di Gabriele Anselmi

Quattro accoltellati, quattro arresti e otto denunce. Questo è il bollettino della notte di scontri tra i tifosi della Roma e del Napoli. Pesanti tafferugli sono scoppiati in treno la scorsa notte intorno alle 00.30 tra sostenitori della Roma e del Napoli che si sono trovati a viaggiare sullo stesso convoglio, il Bologna-Reggio Calabria, poi bloccato dalle forze dell'ordine alla stazione di Orvieto: quattro sostenitori campani sono rimasti feriti (anche a coltellate) e quattro romanisti sono stati arrestati. Otto le denunce tra cui un minorenne. I ragazzi coinvolti negli scontri hanno tutti poco più di vent’anni


Il caos eè scoppiato poco dopo mezzanotte, quando nel giro di mezzora alla stazione di Orvieto sono giunte polfer, polizia (arrivata anche dalla questura di Terni, inseime alla Digos e alla Mobile), carabinieri, rinforzi dai reparti mobili di Firenze e Roma e guardia di finanza. I vagoni sono stati prima circondatoi e poi sgomberati; il blitz ha quini portato all' identificazione di 25 supporters del Napoli e ben 219 della Roma. I primi sono stati bloccati alla stazione dalla quale sono ripartiti nella prima mattinata, mentre quelli capitolini sono stati accompagnati alla scuola della Guardia di finanza di Orvieto.


I fans della Roma erano reduci dalla partita vittoriosa di Firenze e quelli del Napoli da Padova, dove anche la loro squadra aveva vinto con il Cittadella. Si sono trovati a viaggiare sulle stesso treno e durante il tragitto nelle carrozze sono cominciati gli scontri anche se piu' probabilmente - questa è la prima ipotesi investigativa - dato l'impari rapporto numerico tra le due tifoserie, e' plausibile che siano stati i romanisti ad aggredire i campani. Quattro, come detto, i feriti, tutti sostenitori del Napoli: due hanno riportato solo escoriazioni e sono stati giudicati guaribili in 5-7 giorni; uno ha riportato la frattura di un braccio ed ha una prognosi di guarigione di 30 giorni; il quarto e' stato accoltellato ad una coscia e giudicato guaribile in 20 giorni.

Determinante perla sicurezza pubblica l’intervento congiunto di oltre duecento uomini tra Polizia, Guardia di Finanza e Carabinieri. Nonostante l’eccezionalità dell’evento non si sono registrati ulteriori momenti di crisi. Sul posto gli agenti dellaPolizia di stato del Commissariato di Orvieto, personale dell’Arma dei Carabinieri di Orvieto e del posto Polfer, successivamente integrato da numeroso personale della squadra mobile e della digos, inviato immediatamente dal questore di Terni, e da contingenti di rinforzo provenienti dai reparti mobile di Roma e Firenze inviati dal Dipartimento della P.S., oltre ad un’ottantina di uomini del centro di addestramento della Guardia di Finanza.

 

Trenta in totale i minorenni che sono stati riaccompagnati a casa dai propri genitori. Tutti i tifosi della Roma sono stati rispediti a casa nell’arco della mattinata su due treni distinti partiti dalla stazione di Orvieto, uno alle 12:30 e il secondo alle 12:40.

Commenta su Facebook

Accadeva il 27 maggio

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni