cronaca

La sňla telematica della Regione

mercoledì 25 febbraio 2004

Una campagna capillare con decine di migliaia di manifesti affissi in ogni comune dell'Umbria ed una lettera informativa spedita ad ogni famiglia. La presidente della Giunta regionale Maria Rita Lorenzetti non ha badato a spese per far conoscere l'ultima iniziativa messa in cantiere a palazzo Cesaroni.

Si tratta dei cosidetti "Telecentri", cento strutture telematiche attivate o in fase di attivazione in ogni comune che dovrebbero avere lo scopo di "promuovere esperienze di telelavoro, stimolare un nuovo approccio al problema dell’occupazione in aree tradizionalmente soggette a fenomeni di pendolarismo e spopolamento, creare una una struttura funzionale all'alfabetizzazione informatica e alle nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione, promuovere interventi volti a rimuovere gli ostacoli di ordine economico, sociale e culturale, per rendere effettivo il diritto all'apprendimento per tutto l'arco della vita e fornire servizi informatici e telematici alla comunitŕ locale ed al contesto economico connesso".

Insomma una panacea  capace di risolvere ogni problema. Peccato che in realtŕ i "Telecentri" non solo non siano in funzione, ma non č nemmeno possibile capire come debbano funzionare dal momento che il sito internet della Regione che dovrebbe fornire indicazioni non č stato ancora attivato nella parti che dovrebbero fornire indicazioni agli utenti tipo: "news", "servizi", "formazione", "telelavoro" e "link". Sorge dunque spontanea la domanda: per quale motivo l'iniziativa č stata cosě ampiamente pubblicizzata se il progetto non č ancora attivo?

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio