cronaca

Finisce in manette la banda dei furti nelle abitazioni

lunedì 12 gennaio 2004

Avevano rubato anelli, bracciali, orologi e catenine per un valore di circa 20 mila euro, ma quando i carabinieri sono riusciti a bloccarli al termine di un pericolo inseguimento in auto, hanno tentato di nascondere la refurtiva addosso ai due neonati che portavano con s. Addirittura hanno infilato alcuni anelli alle dita dei bambini ed occultato altri oggetti nei vestitini e nei pannolini dei piccoli.

L'escamotage si rivelato inutile. I carabinieri di Orvieto e Monteleone hanno infatti sgominato la banda composta da un uomo e tre donne nomadi di origine croata recuperando il bottino di tre diversi furti che erano stati messi a segno a Colonnetta di Prodo e Baschi. Domenica pomeriggio, la Fiat Uno dei nomadi stata intercettata all'altezza della rotatoria di Orvieto scalo e bloccata dopo un inseguimento a tutta velocit lungo la strada Bagnorese. I carabinieri hanno rinvenuto numerosi oggetti d'oro nascosti nell'abitacolo ed indosso ai bambini e decine di altri anelli e bracciali occultati nel portabagli. La banda stata riconosciuta dai proprietari della refurtiva che si erano recati nella caserma dei carabinieri per recuperare gli oggetti di valore. L'unico uomo del gruppo stato rinchiuso nel carcere di Orvieto mentre le tre donne, di et compresa tra i 21 ed i 29 anni, in quello femminile di Perugia dove si trovano anche i due bambini in attesa di una loro sistemazione alternativa.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"