cronaca

Furti all'ospedale, forse ci sono altre responsabilità.

lunedì 23 giugno 2003
Le rivelazioni che la 49 enne arrestata dieci giorni fa per l'ammnaco di 46 mila euro dalle casse dell'ospedale ha fatto di fronte al giudice per le indagini preliminari, potrebbero aprire nuovi scenari nell'inchiesta che la polizia giudiziaria sta conducendo per il reato di peculato.

L'impiegata che si è vista revocare la misura restrittiva degli arresti domiciliari, ha infatti spiegato al giudice che lei non sarebbe stata la sola ad avere l'autorizzazione per effettuare i pagamenti dei ticket e degli altri versamenti che gli utenti facevano in ospedale per le prestazioni sanitari.

"La mia assistita non ha nemmeno riconosciuto come propria la firma che era stata apposta su alcuni documenti. Per questo motivo verrà probabilmente svolta una perizia calligrafica - ha commentato l'avvocato difensore Manlio Morcella - di fronte ai giudici ha anche riferito che non le era stato ancora conferito l'incarico di occuparsi di gestire quei soldi nel mese di dicembre, periodo in cui risultrebbero altri episodi di ammanchi di denaro".

L'ipotesi fatta propria dalla difesa è insomma quella che la quarantanovenne impiegata dell'azienda sanitaria non solo sia estranea ai fatti, ma che questi ultimi potrebbero aver avuto altri responsabili non ancora identificati dalle indagini della magistratura. Come si ricorderà l'inchiesta era stata avviata in seguito alla segnalazione della direzione dell'ospedale a cui risultava un ammanco di almeno 46 mila euro nei soldi provenienti dal pagamento dei ticket. Funzione a cui era stata destinata la donna.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 febbraio

Il Treno Verde di Legambiente e FS fa tappa in Umbria. A bordo, l'economia circolare

GamberoRosso - Il vino, di generazione in generazione. L'Orvieto

TouringClub - Le più belle città sotterranee in Italia - regioni del Centro

L'esordio in campionato di Simone Mari (Orvieto Fc) regala subito due goal

Lei espone quadri astratti di anima

"M'illumino di meno". Ecco dove la condivisione accende il risparmio energetico

La Zambelli Orvieto disputa un'amichevole contro Sant'Elia Fiumerapido

Per Orvieto città sicura, Spagnoli (Consap): “Telecamere, giustizia più severa e risorse a forze dell’ordine”

“Orvieto Sicura” che fine ha fatto il progetto?

CNA: "Dalla fusione dei Comuni tante risorse all'Umbria"

Le sculture esterne della Collegiata in un video promozionale a scopo turistico

Comune all'opera per lo "Street Music Festival 2017". A giugno, la settima edizione

Una barba bianca, da grigia che era

Conclusi i lavori al cimitero di Asproli-Porchiano, in partenza a Torregentile

Verdecoprente, il bando scade l'8 marzo. Spettacoli di residenza artistica in sei Comuni

Potatura in corso, senso unico alternato a Canale

Tecnici al lavoro, interruzione di energia elettrica per un'ora nel centro storico

Parterre di mute internazionali per il 31esimo campionato Sips su cinghiale

Sisma e agricoltura, erogati da Agea oltre 28 milioni di euro

Meningite: 23enne ricoverata a Terni, attivata la profilassi

Effetti post sisma sul turismo: minoranze chiedono sgravio su Imu, Tasi e Tari

Nel Cremonese, l'ultimo saluto a monsignor Carlo Necchi

La pineta

Casa di Riposo "San Giuseppe", a giorni il bando europeo per la gestione

Rifiuti, Camillo: "Il sindaco eviti strumentalizzazioni politiche"

Province, azzerati dalla Conferenza Unificata i tagli 2017

Carta Tutto Treno, raggiunto l'accordo con Comitati pendolari e Federconsumatori

Accordo riparto Fondo sanitario nazionale, all'Umbria oltre 1,6 miliardi di euro

Quaresima Eucaristica, il calendario delle celebrazioni

Sì del Consiglio dei Ministri al decreto legge, previste forme di cooperazione rafforzata

Anci: "Ai sindaci più poteri per garantire ordine pubblico e qualità della vita ai cittadini"

Verso "Orvieto in Fiore 2017". Terremoto e rinascita il tema delle infiorate