cronaca

L'avvocato Bacchio: Ancora da quantificare il danno economico

martedì 27 maggio 2003
L'avvocato Nadia Bacchio che assiste la donna a cui è stata asportata l'ovaia, spiega che la quantificazione economica del danno biologico non è stata ancora definita :"Dopo la perizia disposta dal pubblico ministero, adesso anche noi ci apprestiamo a richiedere il parere di un medico il cui apporto servirà a definire il danno riportato dalla nostra cliente".

Nel momento in cui la quarantaduenne aveva presentato la denuncia alla magistratura, non aveva ancora ricevuto alcuna spiegazione dell'accaduto da parte dell'equipe medica che l'aveva operata. "A quanto risulta, non le sarebbe stato nemmeno spiegato il motivo per cui il chirurgo aveva ritenuto opportuno asportarle anche l'altra ovaia" aggiunge l'avvocato Bacchio.

Questa notizia è correlata a:

Le asportano l'ovaia sbagliata

Commenta su Facebook