cronaca

E' già iniziato il "dopo Grandoni".

lunedì 21 aprile 2003
Il vescovo, monsignor Decio Lucio Grandoni, è dimissionario come è ormai noto. Lo stesso presule ha inviato alla nostra redazione la lettera di commiato con la quale saluta e ringrazia la comunità ed esprimere i migliori auguri di un proficuo impegno pastorale al proprio successore.

I nomi dei piu' accreditati alla successione sono quelli di un alto prelato romano e di monsignor Piergio Brodoloni che ricopre attualmente il delicato incarico di Rettore del seminario di Assisi, cioè l'unico centro umbro deputato alla formazione dei preti.

Sarà adesso il Prefetto della Congregazioni dei Vescovi a presentare una rosa di nomi (di solito tre ndr.) alla Santa Sede per consentire allo stesso Santo Padre di scegliere. L'avvicendamento sulla poltrone vescovile dovrebbe tuttavia coincidere anche con una profonda trasformazione per la stessa vita della Diocesi.

L'orientamento prevalente in Vaticano è infatti quello di ridisegnare i confini della diocesi e di accorpare Todi con Perugia come era nel passato. Orvieto dovrebbe così vedere enfatizzare il proprio rapporto con Bolsena a cui è legata da antichi e profondi legami risalenti allo stesso miracolo eucaristico anche se non è ancora chiaro che sia destinata ad "inglobare" altri territori.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"