cronaca

Colonnetta difende don Luca

venerdì 13 settembre 2002
Non c'è davvero pace per il povero monsignor Grandoni. Appena si era un po' stemperata la durissima polemica politica con Forza Italia e con gli altri partiti della Casa delle Libertà per la faccenda della presunta "sponsorizzazione" della festa della Margherita, ecco che spunta fuori un'altra grana. Questa volta è una folta rappresentanza degli abitanti di Colonnetta di Prodo ad insorgere contro la Curia che intende trasferire a Fabro il parroco don Luca per inviare al suo posto don Augusto, parroco di Ciconia. Pubblichiamo la lettera con la quale alcuni abitanti di Colonnetta hanno reso noto l'episodio:

“In data 12/09/2002, una delegazione della Comunità parrocchiale di Colonnetta, si è recata dal Vescovo per avere spiegazioni sull’imminente trasferimento del loro attuale Parroco (Don Luca Conticelli). I poveri cittadini però, non si sono visti dare la giusta importanza poiché sono stati “ricevuti” davanti alla porta dello studio e sono stati cacciati senza poter dire una sola parola perché ritenuti maleducati. Il Vescovo si è giustificato sostenendo che non può e non deve essere la comunità a decidere queste cose che sono esclusivamente di sua competenza. Sua ecc., non ricorda però che in tempi recenti, il suo volere è stato contrariato da una petizione popolare riguardo al trasferimento del Parroco di Cicoria (Don Augusto).

A questo punto ci chiediamo: perché altre parrocchie possono interferire nelle decisioni importanti e alla nostra Comunità non è concesso nemmeno esprimersi? C’è da puntualizzare che con l’arrivo del nuovo sacerdote (qualche anno fa) si sono verificati numerosi e corretti cambiamenti, quali: il buon esito delle feste del patrono (negli anni passati e in quello corrente), l’avvicinamento dei giovani alla Chiesa, e non meno importante, soprattutto la sincerità e la trasparenza delle azioni nei confronti della parrocchia.

Inoltre si è creata una spaccatura all’interno della comunità della suddetta parrocchia dove una minoranza molto influente impedisce, a volte anche con dei comportamenti scorretti, ogni iniziativa favorevole per il paese. L’unica cosa che desidera la comunità è di poter continuare il viaggio intrapreso con il proprio Sacerdote, e di non vedersi restituire un pastore che ha fatto di tutto per non essere più gradito in questa zona.

La Comunità di Colonnetta chiede gentilmente il vostro aiuto per far conoscere l’insostenibile situazione che si è creata nel suddetto paese. Pertanto vi saremmo grati se vorreste prendere in considerazione questo nostro sfogo per ricavarne un articolo
.
Ringraziamo anticipatamente

La Comunità di Colonnetta

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 novembre

Iniziativa del comitato AdessoOrvieto per Matteo Renzi con il sindaco di Fabro Maurizio Terzino

A Villa Faina di San Venanzo la mostra "La protesta nuda" del pittore Massimo Musicanti

Le donne uccise in Italia nel 2012

Le iniziative parlamentari

Allo Scalo niente luminarie natalizie ma aiuti concreti agli alluvionati

Presso il Palazzo di Maria Bambina incontro su "Iniziazione cristiana di stile catecumenale"

Pane, Olio e Fantasia. Il programma

Al ridotto del Mancinelli grande emozione per la prima del progetto nazionale "Nati per la Musica"

Dal SII oltre 800mila euro di investimento per l'emergenza. Depuratori e impianti di distribuzione: "nessun problema di potabilità"

Dissesto idrogeologico, riunione Regioni-Ministro Ambiente. L'assessore Rometti: "Bene l'impegno del Ministro"

Avviata in Comune la raccolta di firme a sostegno dell'iniziativa referendaria sulle indennità spettanti ai parlamentari

Assistenza e consulenza sulle auto alluvionate

Iniziativa di solidarietà privata

Agevolazioni per acquisti di ferramenta ed utensileria

Il MaxiGiuli riapre sabato 24 novembre

La ORA di Fausto Paradiso operativa con le revisioni, officina in riapertura

La COAR della famiglia Anselmi ha riaperto ed è operativa

Assistenza gratuita sui pc alluvionati

La Autoforniture della famiglia Sborra operativa con servizio consegna ricambi

Danni per oltre 220 milioni di euro dalle alluvioni. La presidente Marini in Commissione Ambiente alla Camera

Alluvione. Come potremmo limitare i danni?

Olio consapevole con l'Associazione L'Albero di Antonia

Fine settimana dedicato all'olio. A Ficulle c'è "OlioDiVino"

Meteo

martedì 21 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 11.7ºC 79% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 95% buona direzione vento
mercoledì 22 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.4ºC 92% buona direzione vento
15:00 12.4ºC 85% buona direzione vento
21:00 10.8ºC 97% buona direzione vento
giovedì 23 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 11.1ºC 91% buona direzione vento
15:00 14.2ºC 74% buona direzione vento
21:00 9.6ºC 98% buona direzione vento
venerdì 24 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 12.1ºC 90% buona direzione vento
15:00 15.0ºC 77% buona direzione vento
21:00 10.9ºC 98% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni