cronaca

Il Santone affonda la giunta

giovedì 23 maggio 2002
Sarà anche il nuovo tempio dello Spirito induista, ma per il momento invece di far lievitare i corpi dei propri discepoli sta facendo lievitare solamente le parcelle degli avvocati che dovranno difendere una ventina di ex amministratori comunali di Baschi. La magistratura orvietana sta infatti indagando in merito ad un'ipotesi di reato edilizio di cui si sarebbe reso responsabile il vecchio Consiglio Comunale del paese, chiamato a pronunciarsi sulla procedura seguita per rilasciare la licenza ediliza del "tempio". Fra gli indagati figurano anche l'ex sindaco Alberto Busso e l'attuale sindaco Isauro Grasselli.

Commenta su Facebook