cronaca

Si inietta la droga davanti alla figlia di un anno.

sabato 20 aprile 2002
L'episodio è avvenuto nell'immediata periferia di Perugia. L'orvietano e la sua convivente di 32 anni si sono "fatti" una dose di eroina acquistata in centro, all'interno della loro auto mentre la donne teneva in braccio la piccola. Una pattuglia della polizia li ha individuati mentre avevano ancora in mano le siringhe sporche di sangue. Gli agenti li hanno portato in Questura per l'identificazione da cui è risultato che entrambi vantano precedenti per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nei loro confronti non è stato adottato alcun provvedimento.

Commenta su Facebook