cronaca

Contromano sull'A1 per non farsi catturare

domenica 24 marzo 2002
Pur di non cadere nelle mani degli agenti della Stradale, non ha esitato a percorrere l'autostrada a forte velocità in senso contrario andando ad urtare frontalmente con un'altra auto proveniente dalla direzione opposta. Un ladro, che aveva rubato oltre 600 capi d'abbigliamento per un valore di 200 milioni in un negozio di Ellera, non si è fermato all'alt di un agente che si è visto costretto a gettarsi in terra per evitare di venire travolto. Subito dopo il malvivente è uscito dal casello ed ha imboccato l'A1 in direzione opposta verso nord . Ha percorso alcune centinaia di metri guidando in maniera spericolata fin quando non è avvenuto l'urto frontale con una Ford al cui interno viaggiava solo il conducente, rimasto illeso. A quel punto, il ladro è scappato a piedi per i campi facendo perdere le proprie tracce.

Commenta su Facebook