costume

Sabato 18 giugno I° Slow Food Day in 300 piazze italiane. A Orvieto eventi a Piazza del Popolo e Museo "Emilio Greco"

martedì 14 giugno 2011
Sabato 18 giugno I° Slow Food Day in 300 piazze italiane. A Orvieto eventi a Piazza del Popolo e Museo "Emilio Greco"

Sabato 18 giugno Slow Food organizza in 300 piazze italiane il primo Slow Food Day, La rivoluzione con il cibo, la festa nazionale che celebra i 25 anni di attività, per difendere il cibo "buono, pulito e giusto".

Il forte radicamento sul territorio è da sempre uno dei punti di forza di Slow Food, per questo la festa vuole esaltare l'alleanza tra le Condotte, rappresentanti di Slow Food sui territori, e gli agricoltori di prossimità.
La piccola agricoltura di qualità e la collaborazione tra Slow Food e i produttori locali è il filo conduttore della giornata, per cercare di promuovere un modello di economia virtuosa capace di realizzare uno sviluppo sostenibile.

E' un'occasione per far conoscere ai cittadini le attività dell'Associazione e delle Condotte in particolare, l'impegno nella salvaguardia e promozione del patrimonio enogastronomico locale, per rendere tangibile e concreto il significato di essere co-produttori e non consumatori, ribadendo lo stretto legame che s'è tra chi produce e chi consuma.

Inoltre sarà anche l'occasione per promuovere alcuni progetti importanti su cui l'Associazione si sta impegnando tra cui Mille Orti in Africa, iniziativa lanciata in occasione di Terra Madre 2010 che prevede proprio la creazione di mille orti nelle scuole, nei villaggi e nelle periferie delle città africane.

La Condotta di Orvieto sarà presente la mattina del 18 giugno a Piazza del Popolo, a partire dalle ore 9,00.
L'intento è di offrire occasioni di conoscenza reciproca, sarà possibile incontrare alcuni agricoltori/produttori locali che lavorano per garantire prodotti di qualità, nel rispetto delle nostre tradizioni e dell'ambiente.
Il pomeriggio, alle ore 17,30, presso il Museo Emilio Greco si terrà un incontro con il prof. Piero Bevilacqua, (docente di storia contemporanea Università di Roma La Sapienza) su "La difesa dei paesaggi agrari: il contributo degli agricoltori" e con il prof. Luciano Giacchè (docente di antropologia dell'alimentazione Università degli Studi di Perugia) su "Il paesaggio alimentare dell'Agri-Cultura". Al termine seguirà un aperitivo con i prodotti dell'agricoltura locale.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 marzo

Orvieto basket in trasferta a Foligno, sfida tra le big del campionato

Proiezione del documentario "Un monte d'acqua" e dibattito sull'impatto della geotermia

"Propaganda and Ideology in Rome". A Orvieto gli studenti del master in Storia antica della University College London

Orvieto Basket. Delusione reatina per l'Under 17

Avviate le attività di riproduzione per le specie ittiche. Divieti di pesca, ecco dove

Sale il livello dei fiumi, Paglia e Chiani "osservati speciali"

Azzurra, Cagliari – Orvieto 82-70 ma la salvezza è molto più vicina. Ultimo appuntamento della regular season

Dal Vinitaly una prospettiva per dare maggiore evidenza al vino di Orvieto e al Territorio

"La fotografia si tinge di rosa". Dopo il contest, arriva la mostra

Caccia ai ladri nell’Orvietano, scappano a piedi dopo un lungo inseguimento

City Camps a Ficulle con l'Associazione Culturale Linguistica Educational

Edilizia: sindacati, settore "massacrato". Il rinnovo del contratto integrativo è un'occasione per il rilancio

Terza edizione de "La Città del Corpus Domini" nel segno della bellezza

Con l'Umbria che si sveglia presto. Sette punti per un contratto elettorale dell'Orvietano con la presidente Marini

Intercity 581, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti si attiva verso Rfi e Trenitalia

Il Libro Parlante apre col botto: il 12 aprile incontro con David Grossman

Operazione "Silver and Gold", primi riconoscimenti della refurtiva

Piena fiducia del Sindaco all'Assessore alla Cultura

Tevere in piena a Marsciano, cade in un fosso e annega