costume

Orvieto set per un giorno di "Celebrity Coach Trip", reality di Channel 4 UK

mercoledì 20 aprile 2011
Orvieto set per un giorno di "Celebrity Coach Trip", reality di Channel 4 UK

Lunedì scorso, la troupe televisiva inglese di Channel 4 UK ha effettuato a Orvieto le riprese della seconda serie del reality "Celebrity Coach Trip", al quale hanno partecipato dieci  celebri personaggi inglesi del mondo dello spettacolo.

La produzione del reality, la ITV Studios di Londra, si è avvalsa della collaborazione organizzativa e dell'assistenza del Servizio Turistico dell'Orvietano. L'autobus delle celebrità è partito dalla Francia alla volta dell'Italia, dove erano programmate solo quattro fermate, in città rappresentative della storia e dell'arte italiane: Firenze, Siena, Orvieto e Roma. Come previsto dal format della trasmissione, anche a Orvieto le celebrità sono state sottoposte, a sorpresa, a due prove di abilità.

La prima prova è stata quella della mungitura delle capre, nella location dell'Azienda Agricola di Francesco e Danilo Basili. La seconda abilità ha visto i concorrenti tirare frecce al bersaglio, con piccole balestre a mano, in una location accanto a Piazza San Giovanni. Per questa scena la produzione si è avvalsa della collaborazione tecnica dell'Associazione "Arcieri e Balestrieri Città di Orvieto". Gli arcieri indossavano il tipico costume medievale, mentre i concorrenti sono stati vestiti con i costumi della collezione privata della Signora Nicoletta De Angelis.

Le riprese saranno successivamente visionabili sul sito web di Channel 4 e su You Tube.

Lo scorso gennaio, Orvieto era stata già scelta per le riprese della trasmissione "Emporio Daverio", condotta dal famoso critico d'arte Philippe Daverio. A febbraio, invece, è stata la volta della televisione TBS giapponese.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"