costume

Compagni di scuola: "presenti" con emozione all'appello del maestro Billarelli

domenica 26 settembre 2010
di Davide Pompei
Compagni di scuola: "presenti" con emozione all'appello del maestro Billarelli

Si erano persi di vista. Poi, dopo anni, si sono ritrovati. E' bastata una vecchia foto di classe, riemersa dal fondo di un cassetto, a riaccendere in loro la voglia di rincontrare i vecchi compagni di scuola. Elementari di piazza Marconi, classe quinta, sezione C. Anno scolastico 1953-1954. Grembiule nero e colletto bianco, con fiocco. Alcune delle persone ritratte in bianco e nero, oggi non ci sono più. Altre, non è stato possibile rintracciarle. Qualcun altro ancora, invece, ha fatto appositamente ritorno sulla Rupe dopo anni di assenza. C'è chi vive a Verona, chi a Trieste. Due di loro si sono trasferiti nella capitale, uno a Viterbo, uno a Terni ed uno ad Oristano.
Professioni differenti, strade diverse. Ma chi ha potuto, alla piccola rimpatriata di ieri non è voluto mancare.



Appuntamento sul sagrato del Duomo e, poi, diretti alle scale della scuola elementare per l'immancabile foto di gruppo con il maestro di allora, oggi ultra-ottantenne, Franco Billarelli. "Era l'immediato dopoguerra - ha ricordato uno di loro - tempo di crisi e poco lavoro, tanto che alcune famiglie erano costrette ad emigrare. Malgrado le poche risorse, però, la scuola in qualche modo funzionava, grazie anche all'impegno e alla passione degli insegnanti che oltre alle materie scolastiche trasmettevano i veri valori della vita ai propri ragazzi. Anche se lontani, nella nostra mente, i ricordi di quegli anni sono rimasti indelebili e ci hanno spinto a rivederci".

La lunga mattinata è terminata poi di fronte al tavolo di un noto ristorante del centro storico, tra un brindisi e un aneddoto del tempo che fu. Qui, all'appello del maestro Billarelli, visibilmente emozionato, tutti hanno risposto "presente": Vladimiro Belcapo, Roberto Brunori, Remo Cavastracci, Claudio De Cesari, Alcide Frellicca, Monaldo Graziani, Alberto Martello, Antonio Pascucci, Sergio Perego, Bruno Polsoni, Mauro Roticiani, Roberto Serafini, Luciano Serranti, Elio Torroni e Felice Zazzaretta. E, con loro, anche chi non c'era.

Pubblicato da tex il 26 settembre 2010 alle ore 11:26
...bello...una cosa davvero simpatica....
Pubblicato da cittadina il 26 settembre 2010 alle ore 22:34
veramente una bella iniziativa ...complimenti......
Pubblicato da lapo il 27 settembre 2010 alle ore 10:38
Non credo che possa esistere qualcosa di pi inutile, stupido e triste delle famigerate "rimpatriate", situazioni irreali in cui per qualche ora devi fingere di essere amico di un gruppo di estranei.
Sar cinico, ma ne ho sperimentata una qualche mese fa, e non mi sono ancora ripreso del tutto....

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire

Meteo

giovedì 22 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 6.1ºC 91% buona direzione vento
21:00 3.2ºC 96% discreta direzione vento
venerdì 23 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.4ºC 89% buona direzione vento
15:00 7.3ºC 88% buona direzione vento
21:00 5.2ºC 96% discreta direzione vento
sabato 24 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 6.8ºC 95% discreta direzione vento
15:00 6.9ºC 95% buona direzione vento
21:00 4.9ºC 95% buona direzione vento
domenica 25 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 3.0ºC 91% buona direzione vento
15:00 1.2ºC 92% discreta direzione vento
21:00 -2.0ºC 95% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni