costume

Notte prima degli esami. Per mezzo milione di studenti italiani notte di attesa, tototema e famiglie in ansia

lunedì 21 giugno 2010
di M.R.
Notte prima degli esami. Per mezzo milione di studenti italiani notte di attesa, tototema e famiglie in ansia

Pirandello, Montale, Unità d'Italia. Rimbalzano di blog in blog le voci sulle possibili tracce dei temi che domani, 22 giugno, apriranno ufficialmente la sessione 2009/2010 degli esami di maturità. Sono oltre mezzo milioni i ragazzi che saranno nuovamente sui banchi di scuola, stavolta per sostenere la loro prima grande prova della vita.

"Gli esami sono vicini" cantava Venditti nella sua magica "Notte prima degli esami", colonna sonora di anni e anni di attese, telefonate, libri più o meno buttati sulla sedia. E sono così vicini che in rete già si parla di tracce pubblicate, addirittura un blog ha pubblicato le foto del documento ministeriale che annuncia alle commissioni i temi. Dal Ministero della Pubblica Istruzione ovviamente arrivano le smentite, le rassicurazioni, i temi viaggeranno nella notte e domani mattina saranno sui tavoli dei presidenti, pronti per la lettura in contemporanea in tutte le sedi d'esame. Ma da voci circolanti in rete sembra che al Ministero si stia già lavorando a nuovi elaborati forse a causa di una reale fuga di notizie.

Intanto questa mattina si sono insediate le commissioni d'esame. Un vero e proprio popolo, tra presidenti e commissari. Per esaminare gli studenti di oltre 28 mila classi, la complessa macchina della maturità ha nominato 14 mila presidenti di commissione, 42 mila commissari esterni e 85 mila membri interni.

Il tototema è in queste ore materia preferita di conversazione tra i maturandi. Il tema della privacy, l'ecologia, la povertà e l'emarginazione sociale e i 150 anni dell'Unità d'Italia, seconda guerra mondiale e guerra fredda per quanto riguarda il tema storico; futurismo e Picasso per la traccia artistica sono i più gettonati in rete.

Alle 8,30 in punto si consumerà il rito dell'apertura delle buste ministeriali. Quattro le tipologie (analisi del testo, saggio breve/articolo di giornale, tema storico e tema d'attualità) per la prova di Italiano.  Gli esperti consigliano una buona colazione prima di andare a scuola, di leggere attentamente la traccia prima di cominciare a scrivere e di non affidarsi a medicine o altre diavolerie per rilassarsi.

In bocca al lupo a tutti i ragazzi e le ragazze che domani si cimenteranno negli esami di maturità.

"...notte di mamme e di papà col biberon in mano,
notte di nonne alla finestra, ma questa notte è ancora nostra,
notte di giovani attori di pizze fredde e di calzoni,
notte di sogni di coppe e di campioni,
notte di lacrime e preghiere ..."

Commenti

In questo articolo i commenti sono chiusi.

Accadeva il 16 novembre

Frammenti di esistenze amorose... ovvero l’insopprimibile vizio della vita

Consiglio provinciale: Il mancato numero legale sul bilancio sintomo di evidente debolezza di giunta e maggioranza. Lo dichiara Danilo Buconi

Conclusa la XXII Mostra del Tartufo di Fabro. Video intervista alla vincitrice del "Vanghetto d'Oro e al Sindaco Terzino

370mila euro all'Intercom dell'Orvietano dal Fondo regionale di protezione civile

Caccia e Pesca. Disposizioni per la riconsegna del tesserino e attività di contenimento degli storni

“EstroVersi” mattatori della BTC di Roma

Verso la valorizzazione del Santa Cristina di Porano. Presentata la stagione 2009/2010

Pregiudicato moldavo rintracciato e denunciato dall'Anticrimine del Commissariato

Naturalmente…a cena. Ristorante “I Sette Consoli” e Condotta Slow Food insieme per un convivio biologico e biodinamico. Prenotazioni entro mercoledì

17 novembre. Giornata mondiale degli studenti. Manifestazione ad Orvieto per il diritto allo studio

17 novembre, il perchè di questa data

Sciopero generale studentesco, l'appello italiano di Unione degli Studenti e Link Coordinamento Universitario

Riforma, il ddl Aprea in sintesi

Mostra del Tartufo. Oltre 8mila presenze nell'edizione 2009

Approvato in Provincia l'assestamento di Bilancio. Voto favorevole della maggioranza, no di Pdl e Udc

Approvato il PRG a Porano. Dure accuse dell'opposizione: la nuova amministrazione ha patteggiato con chi tiene sotto scacco un'intera comunità

La lettera d'impegno dei ricorrenti al PRG