costume

"Innamorati a Orvieto": una nuova manifestazione che mira a diventare un evento stabile

venerdì 12 febbraio 2010

Arriva a Orvieto, in occasione del ponte San Valentino "Innamorati ad Orvieto. Fiera di San Valentino: arte, amore e ...fantasia". La Fiera, inserita nel circuito delle mostre mercato nazionali, mira ad essere un'opportunità di promozione per il territorio e le sue aziende, un'occasione per rafforzare l'economia locale nella speranza di visitatori e turisti curiosi. L'auspicio dei promotori e degli organizzatori è che l'evento divenga "occasione importante per la promozione, l'immagine e l'economia della città e dell'intero territorio, e che possa acquisire un suo brand definito e riconoscibile, sinonimo di garanzia e qualità".

L'iniziativa, promossa dal Consorzio Cometa e sostenuta dalla Regione Umbria e dalla Camera di Commercio di Terni, è stata coorganizzata da Confcommercio provinciale e locale, con il coordinamento del CAT Unione Servizi Srl. Per l'occasione, nei giorni 12, 13 e 14 febbraio il centro storico di Orvieto si trasforma in un'area espositiva dove, nei due pregevoli luoghi storici di Palazzo del Popolo e dell'antico Convento di San Giovanni, che ospita il Palazzo del Gusto, verranno esposte le categorie merceologiche dei 50 partecipanti.

"Innamorati ad Orvieto. Fiera di San Valentino: arte, amore e ...fantasia" offre la possibilità di godere delle recenti novità nel campo della moda, dell'arredamento del design, della musica, della fotografia e dell'arte; si potranno scoprire le ultime tendenze di questi settori assistendo a piacevoli intermezzi musicali. Nella serata di venerdì 12 è inoltre previsto l'appuntamento del Gran Galà dell'Amore al Ristorante "Al San Francesco", che prevede una cena e un fantasioso defilé di moda all'interno di una vera e propria serata spettacolo. Un evento, quest'ultimo, che mira a divenire un appuntamento stabile.

Commenta su Facebook