costume

Successo e apprezzamenti per il Gran Galà di Confcommercio Orvieto

lunedì 10 dicembre 2007
Grande apprezzamenti anche quest’anno per il Gran Galà città di Orvieto 2007, che ha regalato alla città momenti di pregio teatrale con attori come Vanessa Gravina, Edoardo Siravo e Blas roca Rey, interpreti di fiction come “Distretto di polizia”, “Un posto al sole” e “Caravaggio”. Monologhi, poesie e dialoghi intercalati da musica dal vivo e splendide coreografie, tra cui un’intensa interpretazione della “Taranta Salentina”. Il Presidente della Confcommercio, Giuseppe Santi, ha ringraziato vivamente il pubblico e le autorità intervenute, gli studenti e gli insegnanti del college di Genazzano, proveniente dall’Australia, presenti nella sala grazie a un progetto integrato messo in atto da Confcommercio-Federalberghi su idea di Piero Salituri di Lingua Sì, con il coinvolgimento dei comuni di Orvieto, Bolsena, Camera di Commercio di Terni e Apt regionale, a dimostrazione dell'intenso lavoro che anche gli operatori privati stanno facendo per animare la città, portando studenti-visitatori dall’estero per i soggiorni di studio. Il Gran Galà di Confcommercio, ormai alla sua seconda edizione, sta diventando per Orvieto una piacevole serata e un appuntamento fisso. Anche il Presidente del Consiglio Comunale, Evasio Gialletti, ha ringraziato la Confcommercio per i momenti di intrattenimento che tutti gli anni regala alla città, unitamente al lavoro svolto con Lingua Sì per vivacizzare le presenze sulla rupe. “La grande rilevanza dell’iniziativa - ha evidenziato il Presidente Gialletti - fa onore all’Associazione che ha avuto il merito di portare artisti di pregio nella città. Speriamo che l’appuntamento continui anche nei prossimi anni”.

Commenta su Facebook