costume

Nicoletta De Angelis rimossa dalla direzione artistica del Corteo storico

domenica 25 novembre 2007
Nicoletta De Angelis, direttrice artistica del Corteo storico della cittŕ di Orvieto curato dall'associazione “Lea Pacini”, non sarŕ piů alla testa dell'organizzazione della celebre sfilata del giorno del Corpus Domini. Lo ha deciso a maggioranza il Comitato di gestione presieduto da Paolo Cingolani nell'ultima riunione, stabilendo di non rinnovare l'incarico alla De Angelis. Di pubblico dominio la decisione, ma le motivazioni della scelta saranno rese note solo dopo l'assemblea generale dei soci che si terrŕ a metŕ dicembre, che dovrŕ del resto esprimere un parere e fare le sue valutazioni. I rapporti tra la direttrice del Corteo e il Comitato di gestione si erano fatti, negli ultimi tempi, tutt'altro che distesi, probabilmente per un diverso modo di intendere le ragioni del Corteo storico e i suoi futuri esiti. Forse l'indole creativa e vivace della De Angelis, che per il momento non fa valutazioni e si limita ad attendere l'assemblea dei soci, potrebbe essere entrata in collisione con un modo piů tradizionale di intendere la manifestazione. O alla sua organizzazione potrebbe essere stato imputato anche quel certo lassismo dei figuranti che gli orvietani lamentano nelle ultime edizioni. Nicoletta De Angelis era subentrata alla direzione del corteo medievale nel 1992, dopo la morte della storica fondatrice Lea Pacini, con cui aveva collaborato dal 1968, ereditandone saperi e segreti, poi conditi da un suo personale estro. Proprio alla De Angelis si deve, infatti, l'ideazione del parallelo Corteo delle Dame e della schiera del Popolo per rinnovare e ampliare la manifestazione che, se per gli orvietani č un forte momento di tradizione, appare anche un'occasione turistica da rilanciare. Ed č proprio sul rilancio che, probabilmente, si č consumata la spaccatura tra direzione gestionale e direzione artistica.

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio