costume

Scattata a Perugia l’ora di EuroChocolate. Molti (meno?) i felici e fondenti della ChocolAge.

mercoledì 17 ottobre 2007
di davidep
L’ora del vizio ha avuto inizio. La proclamata era del cioccolato è stata ufficialmente inaugurata nella mattina di sabato scorso da un gigantesco joy-pad da 10 quintali di cioccolato e da un cubo formato da 200 consolle di Playstation, da 10 chili l’una. Archiviato lo scanzonato show iniziale della 14esima edizione di EuroChocolate, a Perugia fino a domenica prossima, e andata in porto anche la divertente caccia al tesoro hi-tech, sono state finalmente aperte le decine di stand, che già da qualche giorno popolavano il centro storico del capoluogo. Non più di 50 mila, secondo le stime della Prefettura confermate dal Comando della Polizia Muncipale, gli arrivi sull’acropoli nella prima giornata. Cioccofili cronici e divoratori occasionali, a tratti intimoriti dalle bizzarre temperature che facevano alternare sciarpe e infradito, hanno comunque preso parte, sebbene in forma ridotta, ad un’invasione complessivamente ordinata. E se il “debutto” si è mostrato garbatamente a dimensione di famiglia, l’affluenza domenicale deve aver superato di poco le 100 mila presenze, senza le clamorose, ingestibili folle del passato. Lontana dalle rotonde cifre delle scorse edizioni ma non scevra dalle immancabili polemiche, la gettonata EuroChocolate sembra aver trovato una più vivibile dimensione che, tranquillizza patron Guarducci, “consente di apprezzare con calma gli stand, anche durante i giorni infrasettimanali, e di dialogare con i produttori, senza imbattersi nelle pressanti resse degli affari”. In minoranza, ma comunque presenti i gruppi dell’estremo nord e le comitive del profondo sud che, superati i rapidi blocchi, hanno usufruito delle navette di collegamento per raggiungere la città del cioccolato. Si attende, a questo proposito, in settimana, un pullman organizzato dalla marchigiana Radio Linea per i propri ascoltatori e sarebbero oltre 35 gli accrediti stampa rilasciati, tra cui troupe televisive e radiofoniche di Olanda, Germania e Stati Uniti che lavorano accanto agli inviati dei nazionali Costume e Società, Studio Aperto e Linea Verde. Un imponente dispiegamento di forze dell’ordine, in divisa e in borghese, supportato dall’aiuto di vigili del fuoco, protezione civile, carabinieri e 118 per un totale di circa 500 persone e dall’utilizzo di telecamere a circuito chiuso e perlustrazioni aeree, vigila sulla sicurezza del popolo dei golosi (tentando di ridurre i non mancati borseggi). Anche perché da Piazza Italia a Piazza IV Novembre, lungo Corso Vannucci senza escludere la ribattezzata Rocca Pralina e Piazza Matteotti, cresce il desiderio di cioccolato e si allargano gli spazi occupati dalle strutture. E se per vincere un cellulare gigante realizzato in cioccolato occorre indovinare quanto pesa, di una certa “importanza” sono gli 11 mq che incorniciano la tavoletta fondente Novi, punto nevralgico di un percorso ricco di esperienze sensoriali. Con i suoi 3580 chili di cioccolato, i 487 centimetri di lunghezza, i 238 di larghezza e i 28 di spessore, quella che dorme all’ombra della fontana è sicuramente la tavoletta più grande del mondo. Costruita a singoli blocchi, poi saldati insieme, nello stabile di Novi Ligure, è stata nei giorni scorsi misurata alla Pesa Pubblica di Umbertide per la certificazione ufficiale del record e per sancire l’ingresso nel Guinness dei Primati. Quasi 15 mila persone nella giornata di sabato hanno fatto visita, poi, al truck marrone della Perugina, all’interno del quale è stata ricreata la profumata Scuola del Cioccolato con esperti maestri cioccolatieri che, aiutati da video, ripercorrono la storia della celebre azienda e illustrano le modalità di lavorazione del pregiato cibo degli dei. Il centenario della Perugina è stato anche il tema che ha ispirato la nascita delle celebri sculture di cioccolato “Dolcemente 100” di Sebastiano Mendulla, “Trionfo dell’arte del gusto per altri cento centenari” di Renzo Creatini, “Ciclopedone con il bacio, auguri 100 anni” di Giovanni Colonnella, “Isola del tesoro” di Giulio Volpi e “Un mare di auguri” di Frida Ciletti. Cinque blocchi di cioccolato fondente da 11 chili l’uno, plasmati già dalla prima mattinata di domenica a colpi di scalpello e fantasia dai rispettivi artisti circondati da un clima di euforica bramosia di chi ambiva ad ottenere le preziose scaglie. Assenza di regole e gomito selvaggio, degno dei remoti anni della carestia, anche sotto le colonnine Togo Pavesi per accaparrasi i gustosi wafer in omaggio, le mini-lattine della Coca Cola Zero e le bottigliette di Nestea in uno sciame festante di caldarroste, pannocchie, piadine alla nutella, rubiconde mascotte e palloncini in testa. Celebrano l’evoluzione umana, parlando un linguaggio giovane, i gadget coniati dai costruttori di dolcezza. Benessere, energia, comunicazione e meditazione, vestite di un accattivante packaging, si trasformano così in pastiglie di Chocopirin-a, pile Chocopower per ricaricarsi di dolcezza, tavolette Hello ed Sms per drogati di golosa tecnologia e l’essiccato frutto del cacao originale si abbina ad un set di napolitain da meditazione. Trionfatrice delle Primarie del Cioccolato, svoltesi ovviamente domenica, è stato la cioccolata al latte, preferita dal 42% dei mille intervistati, equamente divisi tra uomini e donne, a quella fondente (35%) e alla gianduia (23%). L’elezione è stata seguita lunedì da una vera e propria Borsa Internazionale del Cioccolato, patrocinata e supportata dall’Istituto per il Commercio Estero e dal Centro Estero della Camera di Commercio di Perugia. In cartellone anche molti appuntamenti organizzati dagli sponsor tra cui la Tim, prodiga nel vendere schede Sim a 1 euro e intrattenere i più giovani con un gradito maxi calcio balilla, e l’Esercito Italiano, che per il prossimo weekend porterà in mostra il nonno del moderno carrarmato, costruito dalla Brigata Ariete su un progetto di Leonardo da Vinci. Un coro di improvvisati alpini, la boutique del cacao tipico e di qualità, l’esperienza al buio di Snap, il quiz a premi di Sky e la sezione equa e solidale dell’Euro Chocolate World. E ancora degustazioni di cioccolato abbinato a salumi e grigliata di barbecue, laboratori operativi, corsi gratuiti organizzati dall’Università dei Sapori, mostre d’arte e incontri tra produttori, importatori e consumatori internazionali si aggiungono, sulle ormai celebri note di “Felici e fondenti”, alla sfiziosa lista delle attività collaterali, alcune riservate ai possessori della ChocoCard. Indiscusso padrone di casa, pur nelle sue fantasiose evoluzioni e negli abbinamenti più estremi, resta però il cioccolato.

E a Gubbio, settima edizione equa e solidale di Altrocioccolato

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 novembre

Torna la "Maratona dell'Olio". Verso la creazione di un marchio unico di qualità

Quarta edizione per "Viterbo Fotografia". Mostre e incontri fotografici nella Città dei Papi

Anna Merolle presenta il libro "Il filo di Anna. Tanti nodi, una sola storia"

Impazza il toto-assessore. La TeMa, intanto, esprime "stima e gratitudine"

Al Teatro Boni Amanda Sandrelli dirige "Il Piccolo Principe e l'Aviatore"

Viabilità, in fase chiusura gli interventi su 79 bis Orvietana e 71 Umbro Casentinese

La Zambelli Orvieto può contare su Gloria Santin

Il Comune aderisce al bando della Regione Lazio Rete di Imprese con il Progetto "Porta Francigena"

Il Comune istituisce il nuovo Piano Parcheggi, ecco cosa prevede

Attività estrattive, la giunta regionale approva relazione informativa 2013-2015

"Altri 2,5 milioni di euro per completamento piano intervento frane/dissesti"

Verso il referendum, alla Casa del Popolo assemblea pubblica su "Le ragioni del Sì"

Dopo il sisma, riapre la Tre Valli. Soddisfazione dell'assessore Chianella

Discarica Le Crete. Fiorini (Lega Nord): "La Regione si assuma le proprie responsabilità"

"Cambiare Sì Può". Incontro alla sala polivalente con Eros Brega e Simona Bonafè

Adozioni, i Comuni di Terni, Narni, Orvieto e Usl 2 firmano il protocollo per rafforzare il servizio

Magistrati a convegno su "La giustizia tributaria tra riforma e controriforma"

"Eretico Futuro" raddoppia, tra pensiero digitale e creatività produttiva

Incontro con sindaci e associazioni agricole, ecco le disposizioni per il post-sisma

Sciopero del personale ferroviario, frecce regolari

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, prevenzione ed ecoinnovazione per un imballaggio circolare

Rotary Club Orvieto: "Il nostro impegno a sostegno del territorio"

Dal Comune assicurano: "Continua l'impegno nei confronti dell'ospedale"

Percorsi e culture della danza contemporanea alla Biblioteca Pubblica "L. Fumi": incontri con la coreografa Rossella Fiumi. Giovedì 25 novembre il secondo happening del ciclo

Il testo integrale dell'illustrazione della mozione, così come è stata pronunciata ieri dal consigliere Leoni

Arsenico nel bicchiere si o no? Il SII rassicura sulla qualità dell'acqua di Orvieto

Onde anomale

Il consigliere comunale Marco Moscetti vuole saperne di più. Interrogazione sulla qualità dell'acqua erogata nell'Orvietano

Castel Viscardo e Allerona chiedono l'intervento del Prefetto sulla problematica dell'esondazione Paglia

Piena del fiume Paglia. Il consigliere regionale Galanello presenta un'interrogazione in Regione

Dalla Regione rassicurazioni per il tessile. Rossi "Riattiveremo il tavolo istituzionale"

"Percorsi di cittadinanza". Giovedì 25 novembre presentazione del progetto volto alla costituzione di un'associazione di cittadini stranieri residenti sul territorio orvietano

Aprire i varchi elettronici per le Festività. Lo chiede Confcommercio Orvieto

Barriere fonoassorbenti allo Scalo. Il sindaco glissa l'interrogazione di Oriano Ricci e il rumore resta

Il numero delle farmacie sul territorio non cambia ma diventa possibile, a richiesta, un trasferimento. Approvata dal consiglio comunale la pianta organica 2009/2010

Istituire una giornata intitolata alla memoria di Giovanni Ciuco. Lo chiedono alcuni consiglieri comunali

Definita la composizione dell'Osservatorio permanente sul fenomeno delle tossicodipendenze

"Bolero e non solo" al Mancinelli. Domenica 28 novembre con Kledi Kadiu

Arsenico nell'acqua: nessuna situazione di pericolo a Orvieto. Zazzaretta: "Nessun allarme"

Ad Allerona Scalo Anpi e Comune presentano"La storia rovesciata"

Torna il corso "La cucina di Natale" a Il Palazzo del Gusto. Iscrizioni entro il 30 novembre

Settimana europea della riduzione dei rifiuti. L'Orvietano arretrato nella differenziata: se ne è parlato in un'iniziativa de "Il Ginepro" ad Allerona

Una "Italietta" davvero piccola

Su Agorà Umbria – Insieme per il Pd, su dilettanti allo sbaraglio (Ranchino, Concina...)

Vinti e vincitori nel week end sportivo orvietano

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti. Vergognoso l'11% di differenziata a Orvieto: lo denuncia Altra Città

Prorogata fino al 10 gennaio la mostra su Leonardo Da Vinci

"Alcol e giovani". Incontro a Castel Viscardo organizzato dal Centro Salute di Monterubiaglio

Nasce "Agorà Umbria - insieme per il PD". Riparte da Amelia la "voglia di fare politica"

Esordio della Orvieto Nuoto 97 alle gare Provinciali

Orvieto Libera? nessuna rottura. Ma una spina nel fianco di Concina e dei suoi assessori

Interpellanza sulle iniziative per lo sviluppo del Turismo

Interpellanza per una corretta gestione del servizio idrico - Ramo Gabelletta/Ponte del Sole

Mozione sulla regolamentazione della vendita a filiera corta

Giornate soleggiate, polveri sottili in agguato. A Ciconia superata la soglia di PM10

Mozione su Protocollo di intesa con Viterbo, Civitavecchia e i Comuni dell'Alta Tuscia

Mozione protocollo di intesa con Roma capitale

"Per non morire di lavoro". Dal convegno di Orvieto interventi, proposte, contenuti

"Riprendiamo a giocare" e "Lettori del presente" alla Biblioteca "Luigi Fumi"

L'Azienda De Filippo presenta i suoi vini all'Enoteca Regionale di Palazzo del Gusto

Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro. Seminario di Confartigianato Orvieto

23 novembre 2007: HTML.it compie 10 anni. Dalla stanza tutta per sé all'internet company: leggi e guarda il video

Se siete preoccupati per Forza Nuova (e non solo) tutti invitati all'incontro con il Professor Roberto Gatti!

S.O.S. cagnolino smarrito a Bolsena cercasi

25 novembre, Giornata Mondiale della Violenza contro le donne: una piaga dell'intera umanità. Sabato 24 manifestazione a Roma

Approvato il progetto definitivo revisionato della Complanare

Il Comune di Orvieto aderisce al progetto IPEW sulle energie rinnovabili

Sostegno del Consiglio Provinciale alla proposta di indennità di disoccupazione per i precari: lo propongono i consiglieri dello SDI

Sicurezza sul lavoro: dalla Provincia formazione e coordinamento per aumentare controlli e prevenzione

Uomini in sovrappeso, donne sedentarie e fumatrici. Lo stato di salute degli umbri al XXI Convegno Nazionale SISA

L'arredo urbano verso un nuovo look. Al via la localizzazione delle preinsegne a partire dal centro storico

Violenza sulle donne: cresce con l'esplosione di libertà femminile. Sconfiggiamola con un modo nuovo di pensare e praticare la politica

La violenza contro le donne ci riguarda, prendiamo la parola come uomini: il documento di Maschileplurale e altre associazioni di uomini

25 novembre, 'Cerchio delle donne' a Palazzo dei Sette. A cura dell'Albero di Antonia, con il patrocinio del Comune di Orvieto e la collaborazione della Biblioteca Luigi Fumi

Guidata da coach Bondi Azzurra Iemmeci gira pagina e affronta il Manhattan Sulmona

Meteo

giovedì 23 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 11.0ºC 93% scarsa direzione vento
15:00 13.6ºC 74% buona direzione vento
21:00 10.6ºC 97% buona direzione vento
venerdì 24 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 11.8ºC 87% buona direzione vento
15:00 14.8ºC 74% buona direzione vento
21:00 10.2ºC 98% buona direzione vento
sabato 25 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 12.7ºC 92% foschia direzione vento
15:00 13.9ºC 79% buona direzione vento
21:00 12.0ºC 97% foschia direzione vento
domenica 26 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.3ºC 89% buona direzione vento
15:00 8.6ºC 58% buona direzione vento
21:00 2.8ºC 83% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni