costume

Marco, Veronica e Davide: tre orvietani alla conquista di Sanremo

giovedì 13 settembre 2007
di A. Carnevali/F.De Santi
A Sanremo in questa settimana si stanno svolgendo i seminari dell’Edizione 2007 di SANREMOLAB, il concorso dedicato a giovani emergenti che desiderano partecipare al Festival della Canzone Italiana. Solo tre o quattro all’anno, tra centinaia di iscritti, arrivano all’ambito traguardo. Per ricordare alcuni dei vincitori delle passate edizioni possiamo citare Anna Tatangelo, Andrea Febo, Archinuè, Quintorigo, Stefano Centomo, Pquadro, Tiziano Orecchio, Khorakhanè ....e molti altri. Presieduta quest'anno da Massimo Cotto, stimato giornalista musicale e scrittore, l'Accademia si avvia a diventare una vera e propria scuola di formazione per giovani talenti. Da quest'anno infatto i finalisti di Sanremolab oltre a poter aspirare a partecipare al Festival della Canzone Italiana saranno anche selezionati per i maggiori festival e concorsi musicali italiani come il Premio Tenco, Giffoni Festival, Pistoia Blues e vari altri. Tra gli oltre 400 giovani, provenienti da ogni parte d’Italia, che si sono iscritti quest’anno, ci sono anche tre ragazzi che arrivano dal comprensorio orvietano, David Principali, cantautore da Montecchio, Marco Castorri, interprete pop melodico da Fabro, e Veronica Di Salvo, rocker e autrice da Orvieto. Per tutti e tre è la prima volta a Sanremolab, anche se David e Marco non sono nuovi a selezioni musicali di un certo livello. Marco ha tentato per due volte di entrare alla scuola televisiva di “AMICI” ed è stato semifinalista al Festival di Solarolo, organizzato da Laura Pausini. David invece è stato in finale a VOCI DOMANI e secondo classificato al Festival di San Valentino. e in molti lo hanno apprezzato come protagonista del musical "Forza venite gente" messo in scena dalla Compagnia del Cantico.Veronica, in arte Verdì, invece è alla sua prima esperienza importante:“Sto vivendo delle giornate molto belle ed intense qui a Sanremo.- ci dice - Tutto sta andando molto bene direi e ci sono tanti giovani artisti e si vivono dei bellissimi momenti”. In questa settimana per i ragazzi ci sono stati numerosi incontri pieni di emozioni, con personaggi fino a quel momento conosciuti solo attraverso la tv o in radio. Il primo ad accoglierli a braccia aperte è stato Pippo Baudo, direttore artistico del Festival della Canzone italiana di Sanremo. Ci racconta David Principali: “E’ davvero simpaticissimo, umile, alla mano. Ha cercato di metterci subito a nostro agio e ci è riuscito benissimo. E’ d’accordo anche Marco Castorri: “Eravamo arrivati a Sanremo da poco ci sentivamo tutti spaesati e un po’ impauriti per la novità di quell’esperienza e lui ci ha fatto sentire a casa.” “Quando l’ho visto mi ha preso quasi un colpo – aggiunge Veronica - …l’ho trovato sinceramente una persona umile e carina ma soprattutto disponibilissimo nei riguardi di tutti noi”. Cristiano Godano dei Marlene Kuntz, Silvia Mezzanotte, Francesco Renga, Max Gazzè, Riccardo Sinigallia si sono alternati come docenti nella mega aula allestita al Roof del Teatro Ariston. “Ognuno di loro ci ha regalato qualcosa di sé , qualcosa di prezioso per il nostro viaggio nel mondo della musica…”ci dice David. “Non ci siamo mai annoiati ed abbiamo cercato di far tesoro di ogni parola” ci confida Marco. “Li abbiamo subissati di domande, abbiamo preso appunti e non avremmo mai voluto lasciarli andare alla fine delle lezioni…la cosa più bella è che tutti hanno mostrato il loro lato più umano e sincero, senza “maschere” da vip”- conclude entusiasta Veronica. E la convivenza con altri 400 giovani artisti? “Tutto liscio e piacevole. Tante nuove amicizie con ragazzi di tutt’Italia, accomunati dalla stessa passione per la musica” – afferma Marco, ma Davide fa un’osservazione più che acuta:“Quando inizieranno le selezioni dal vivo, nel mese di ottobre, forse il clima sarà diverso….subentrerà lo spirito di competizione, a scapito della bella atmosfera di amicizia e solidarietà che abbiamo respirato in questa settimana, ma è più che normale, credo…” Pronostici sugli esiti finali? “Preferisco non pensare minimamente ad alcun risultato – confessa Veronica/Verdì- …non ci spero insomma. Però non ti nascondo che sarei felice di superare almeno il primo “sbarramento” che ci porterà da 400 a 200…sarebbe già una bella soddisfazione”. “Il sogno nel cassetto ce l’abbiamo tutti, è inutile nasconderlo…altrimenti non saremmo qui…però, comunque finirà, sarà stata una esperienza importante” – aggiunge sottovoce David Pincipali. “Io penso che quest’anno sul podio ci saranno sicuramente delle ragazze…perché l’anno scorso hanno vinto tutti maschietti - (Centomo, Pquadro e Khorakhanè – nda) – e perché nel locale Karaoke dove ci riuniamo la sera dopo le lezioni di Sanremolab ho sentito delle voci femminili davvero straordinarie” – racconta Castorri. Allora dai, Marco, facci la tua previsione per i tre che andranno a Sanremo, gli chiedo. Lui sorride e la butta lì: “Ovvio: due donne e un solo uomo: Marco Castorri” .
Pubblicato da Chiara il 14 settembre 2007 alle ore 11:21
VAI MARCO!!!
le fans ke ti hanno sempre accompagnato sono con te!!!!!
Pubblicato da il 01 ottobre 2007 alle ore 16:07
ai tre orvietani che concorrono per sanremo, faccio molti auguri.Cinquantanni fa mi presentai ad un concorso per voci nuove a Terni,lo vinsi.Ero seguita allora dalla signorina Bonelli ,ed il maestro Duranti,vivere ad orvieto, in quel periodo certe cose non te le potevi permettere,uno ragioni economiche , seconda perche ti classificavano come una poco di buono Menomale che sono cambiati i tempi seppure mi risulta che le persone sono rimaste ancora provinciali Forza ragazzi vi auguro di cuore di farcela

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 settembre

Meteo

venerdì 22 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 21.3ºC 42% buona direzione vento
21:00 13.5ºC 73% buona direzione vento
sabato 23 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.5ºC 58% buona direzione vento
15:00 21.7ºC 37% buona direzione vento
21:00 13.2ºC 70% buona direzione vento
domenica 24 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.7ºC 56% buona direzione vento
15:00 22.1ºC 42% buona direzione vento
21:00 16.5ºC 89% buona direzione vento
lunedì 25 settembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 18.0ºC 68% buona direzione vento
15:00 20.4ºC 53% buona direzione vento
21:00 13.3ºC 83% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni