ambiente

Il Tarquinia Lido Bollicine Summer Fest sarà "plastic free"

mercoledì 15 maggio 2019
Il Tarquinia Lido Bollicine Summer Fest sarà "plastic free"

Un festival che guarda alla tutela dell’ambiente. Il Tarquinia Lido Bollicine Summer Fest sarà “plastic free”. La manifestazione sarà uno dei primi eventi della città etrusca che rinuncia alla plastica. I bicchieri per degustare le bollicine saranno flûte biodegradabili/compostabili. In linea con il progetto a più ampio respiro “Tarquinia plastic free beach” (promosso nell’ambito dell’iniziativa della Regione Lazio “Plastic free beach”), che metterà al bando da questa estate la plastica negli stabilimenti balneari, con l’obiettivo di coinvolgere tutte le attività commerciali della località costiera.

“Sarà un festival “green” – dichiarano gli operatori balneari -. Un festival che unisce il buon bere, il divertimento e la voglia d’estate alla difesa delle spiagge e del mare, purtroppo soffocati dalla plastica trasportata dai fiumi o abbandonata dalle persone. Questo risultato è stato reso possibile dall’accordo con la Confcommercio Lazio Nord, che metterà a disposizione i flûte per le degustazioni”. Intanto si va delineando il programma della due giorni, venerdì 21 e sabato 22 giugno. L’itinerario delle bollicine vedrà tre punti per la degustazione sul lungomare, con musica dal vivo e spettacoli.

“Stiamo definendo la scelta delle cantine, per offrire prodotti di qualità – concludono gli operatori balneari -. E stiamo lavorando sulla parte dell’animazione. Nelle prossime settimane daremo tutti i dettagli”. Per chi vuole rimanere aggiornato sul Tarquinia lido bollicine summer fest, può seguire la pagina Facebook e il profilo Instagram. La manifestazione, che dà il benvenuto alla bella stagione festeggiando il solstizio d’estate, è ideata, finanziata e organizzata dagli operatori balneari di Tarquinia lido. L’evento coinvolgerà tutte le attività commerciali che vorranno partecipare al format.

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 maggio

Carlo Tonelli candidato Sindaco a Orvieto. Programma e liste di supporto: "Comunisti Italiani" e "Uniti per Cambiare"

Il PD presenta a Orvieto le candidature alla Provincia: per un ente strategico, candidati di provata esperienza

SU LA TESTA! Venerdì 22 maggio ore 18,30 Assemblea pubblica con M.Cecilia Stopponi, Damiano Stufara, Fabio Amato

Ancora minacce ai candidati Sindaco di Fabro. Lettera aperta dei tre candidati ai cittadini

CGIL Orvieto, Venerdì confronto con i candidati del centrosinistra. Sabato presentazione dei racconti di memoria delle donne dello Spi-Cgil

Elezioni Provinciali. Giampaolo Antoniella per Sinistra e Libertà: onestà, volontà, capacità

Liliana Grasso, candidata per il Consiglio Provinciale, Collegio Orvieto 3

Massimo D'ALEMA a Orvieto giovedì 21 maggio alle ore 21. Sarà intervistato da Massimo Giannini, vicedirettore di Repubblica

Il Lions Club Orvieto consegna le Borse di studio del distretto per l'a.a. 2008-2009

Uisp Scherma Orvieto, Bernardo Ricci è Campione Italiano

Ordinanza relativa alla circolazione stradale nel centro storico per sabato 23 maggio in occasione del Premio Internazionale per i Diritti Umani

Treni: ancora disagi pesanti. Se la situazione non fosse disperata ci sarebbe da ridere!

Venerdì e sabato "Rugantino" al Teatro Mancinelli. Allestimento a cura delle Scuole Secondarie di Orvieto

Inaugurazione del nuovo antistadio in erba sintetica al "Luigi Muzi" di Ciconia

Riflessioni in margine alla nuova lottizzazione Fanello

"Segna la tua meta". Domenica ad Orvieto il grande rugby, solidarietà e festa per l'Abruzzo

Debiti fuori bilancio per la conclusione della causa con l'ex Artesia. Conticelli chiede la convocazione urgente dei capigruppo e scrive alla Prefettura

Comunità Montana: Sinistra Critica stigmatizza l'intollerabile paralisi che dura da mesi

Presentata ad Allerona la lista di Rocchigiani