ambiente

Raccolta rifiuti porta a porta, tariffa puntuale, nuove regole e un'App gratuita

mercoledì 28 novembre 2018
Raccolta rifiuti porta a porta, tariffa puntuale, nuove regole e un'App gratuita

Iniziata a Vitorchiano da parte del Comune la distribuzione a domicilio del materiale necessario all'attuazione delle novità 2019 riguardanti la raccolta differenziata dei rifiuti urbani porta a porta. Si tratta dei nuovi secchi di colore grigio "personalizzati" per il conferimento della frazione indifferenziata, al cui interno dovranno essere sempre riposte le buste contenenti i rifiuti; del kit gratuito di buste; del tradizionale calendario ricco di indicazioni utili, relative anche a zone e programmi mensili di spazzamento stradale meccanizzato; della brochure sintetica che illustra tutte le novità e il loro funzionamento.

Dal mese di gennaio 2019, infatti, saranno attive importanti innovazioni nel servizio, finalizzate a efficientare, migliorare e potenziare la raccolta, nonché permettere un puntuale adeguamento a norme e convenzioni. Queste le principali introduzioni: avvio della tariffa puntuale, attraverso il suddetto secchio grigio dotato di codice a barre consegnato a domicilio (o da ritirare eventualmente presso l'eco-sportello ne caso di assenza durante l’attuale consegna) di cui i residenti devono dotarsi entro il mese di gennaio; conferimento di lattine e piccoli oggetti metallici insieme alla plastica il giovedì, contraddistinta dal colore giallo; smaltimento e ritiro al venerdì della sola frazione del vetro, senza lattine, che, da gennaio andranno conferire con la plastica; passaggio al colore blu per i secchi destinati alla raccolta di carta e cartone, in conformità con le convenzioni CONAI, per cui sarà distribuito a domicilio un adesivo da attaccare sopra i vecchi secchi; attivazione dell'app Junker su Vitorchiano, scaricabile gratuitamente dagli store online: l'app fornirà notizie utili sulla differenziata, inquadrando con la fotocamera il codice a barre di ogni rifiuto, e sul servizio a Vitorchiano, prendendo il posto del "Riciclabolario" distribuito nel 2012.

"L'obiettivo - dichiara l'assessore all'ambiente Federico Cruciani - è raggiungere e superare la soglia del 75% dei rifiuti differenziati, riducendo di conseguenza la quantità relativa alla frazione secca/indifferenziata da conferire in discarica. Un traguardo realistico che ci permetterà di tutelare l’ambiente, adeguarci alle norme, migliorare il servizio, ridurre i costi e contribuire fattivamente per consegnare ai nostri figli un mondo migliore di come l’abbiamo trovato".

"L'introduzione della tariffa puntuale - continua - vuole premiare i comportamenti virtuosi. La nuova tariffa sarà sperimentale il primo anno, cioè nel corso del 2019 si applicherà la vecchia tariffa ma verrà già eseguita la simulazione dei potenziali costi e risparmi calcolata sulla reale quantità di rifiuti riciclati".

Per facilitare ulteriormente la comunicazione di queste novità, il Comune di Vitorchiano ha indetto tre assemblee pubbliche, tutte alle ore 21: mercoledì 5 dicembre  presso la sala consiliare; mercoledì 12 dicembre al ristorante Il Giardino (località Paparano); mercoledì 19 dicembre presso il locale polivalente ex centro anziani in Via Gran Sasso (località Pallone, adiacente scuola dell'infanzia). Mercoledì 12 dicembre e domenica 23 dicembre, inoltre, sarà allestito uno stand informativo dalle ore 9 alle 13 in Piazza Umberto I.

Inoltre, per chi non fosse a casa durante la consegna a domicilio, sarà istituto un eco-sportello per tutto gennaio, aperto dal lunedì al sabato (mercoledì escluso) per permettere di ritirare, anche con delega, il nuovo contenitore ed il resto del materiale in distribuzione.

Tra i nuovi servizi che saranno progressivamente attivati dal Comune, l'eco-isola per le utenze fluttuanti, già posizionata e collegata alla rete e installata grazie ad AIR, la rete di imprese di Vitorchiano, e l'avvio delle procedure di gara per la realizzazione della nuova isola ecologica per rendere agevole, rapido e gratuito il conferimento di tutte le altre tipologie di rifiuto (elettrodomestici, ingombranti, mobili, materassi, verde ecc.), ed evitando così di dover recarsi solo alla Molinella.

Nel Comune di Vitorchiano, inoltre, la raccolta dei rifiuti e la tutela dell'ambiente diventano sempre più smart. Sarà attivata a breve termine l'app mobile Junker. Uno strumento attraverso cui il cittadino sarà guidato e supportato nella raccolta differenziata domestica dei rifiuti. Nelle intenzioni dell'amministrazione comunale, l'app va a sostituire il vecchio "Riciclabolario" distribuito nel 2012, in maniera semplice, veloce e soprattutto senza errori.

Junker fa parlare direttamente i prodotti. Come? Riconoscendoli uno per uno grazie al codice a barre (più di 1 milione di prodotti finora censiti). Scansionando tramite la fotocamera del proprio smartphone il codice a barre di un prodotto da gettare, Junker lo riconosce, lo scompone nelle materie prime che lo costituiscono e indica in quali contenitori vanno gettate le varie parti nella propria zona. L’app si può scaricare gratuitamente dai più comuni store online.

L'arrivo di Junker anticipa tutta una serie di novità operative a Vitorchiano dal 1º gennaio 2019. Novità per le quali è in corso una capillare campagna informativa e che permetterano di migliorare il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta. Cambiamenti in grado di far fare a Vitorchiano un salto in avanti per una gestione efficace, efficiente e sostenibile dei rifiuti domestici.

Queste le principali introduzioni: avvio della tariffa puntuale, attraverso il suddetto secchio grigio dotato di codice a barre consegnato a domicilio (o da ritirare presso l'eco-sportello) di cui i residenti devono dotarsi entro il mese di gennaio; conferimento di lattine e piccoli oggetti metallici insieme alla plastica il giovedì, contraddistinta dal colore giallo; smaltimento e ritiro al venerdì della sola frazione del vetro, senza lattine, che vanno nella plastica; passaggio al colore blu per i secchi destinati alla raccolta di carta e cartone, in conformità con le convenzioni CONAI, per cui sarà distribuito a domicilio un adesivo da attaccare sopra i vecchi secchi.

Chi aveva già installato l'app Junker sul proprio smartphone prima dell'attivazione da parte del Comune di Vitorchiano, è invitato a procedere prima alla disinstallazione e quindi a un nuovo download dell'app, in modo tale da poterla configurare correttamente.

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 maggio

Il tramonto della Rupe, la storia di Margherita Aldobrandeschi tra le "Donne di potere"

Da Bolsena a Orvieto per la 22esima edizione della Marcia della Fede

Sosta vietata

Festa grande per i 40 anni del gruppo sportivo "Colonnetta Calcio"

"Allerona Petit Tour". Tra i sentieri e le strade del vino in mountain bike

Piloti orvietani pronti alla sfida sulle Alpi Carniche

I Comuni del Sistema Bibliotecario "Lago di Bolsena" e il ricordo della Grande Guerra

Ciao Sergio, "Sit tibi terra levis"

Eseguiti altri interventi di pulizia della rupe. "Linea dura contro chi abbandona rifiuti"

Via ai lavori lungo la Strada della Stazione. Prorogati quelli in Via Alberici e in Via Ghibellina

Buone pratiche per la prevenzione dei fenomeni infortunistici, protocollo d'intesa tra Usl e Inail

Il Centro socio-riabilitativo "Capotorti" partecipa a "Marelibera" 2018

Giacomo Gusmano nominato presidente della Sezione di Terni dell'Ancri Umbria

Angelo D'Acquisto a Taormina. Lo chef rappresenta l'Umbria a "Cibo Nostrum"

Pino Strabioli alla giornata di chiusura del progetto scuola "A spasso con Abc"

Carenza di personale sanitario. Zeno (Pci): "La situazione è grave"

Nasce "Cantiere Orvieto". Emilio Casalini presenta "Cantieri di Narrazione Identitaria"

Gino Roncaglia presenta il libro "L'età della frammentazione. Cultura del libro e scuola digitale"

Meeting di cosplayer, arrivano i protagonisti di "Assassin's Creed" e "Il Trono di Spade"

"UmbriaMiCo - Festival del Mondo in Comune". Sei città, un intreccio di eventi

"Rilanciare la stagione della prevenzione strutturale per aumentare la sicurezza"

L'Orvietana libera Fatone, non sarà lui il tecnico per il prossimo campionato

Civita di Bagnoregio protagonista alla Biennale di Architettura di Venezia

Chi vincerà le elezioni regionali in Umbria

Premio "OrvietoSport" 2015. Tutti i premiati, le menzioni speciali

"Orvieto in Fiore", anche senza sole. Al S.Maria della Stella il Palio della Palombella

Grazia Di Michele in visita a "Oltre la finestra". Allestimento prolungato fino al 2 giugno

Falsi maiali biologici, nel mirino un allevamento orvietano

Al Palazzo dei Congressi convegno su "Cento Anni di Grande Guerra in Italia"

Servizi intensificati in occasione della Pentecoste. Denuncia e foglio di via per due nomadi

L'Asd Tennis 90 organizza l'edizione 2015 del Circuito dell'Olio

Francigena Marathon da Acquapendente a Montefiascone. Oltre 700, gli iscritti online

La tre giorni didattica inserita nel progetto "Approccio multidisciplinare al sito archeologico di Carsulae" fa centro

Carta costituzionale e bandiera italiana ai 18enni per la Festa della Repubblica

Castel di Fiori profuma per l'edizione 2015 di "Archeoflora"

Seconda edizione per il mercatino delle eccellenze

Cena elettorale a San Venanzo, al centro del dibattito il degrado della SS 317

In tanti alla "Giornata della Salute". Parola d'ordine: prevenzione

Amanda Sandrelli al Mancinelli per "Oscar e la dama in rosa"

Posti ancora disponibili per il seminario teatronaturale#01

Oggi i funerali di Beatrice Orsini

Incontro al Palazzo dei Sette su "Droga, doping e adolescenza. Che fare?"

Al Palazzo del Popolo, via al convegno "I linguaggi del corpo alla luce del contributo delle Neuroscienze e della Esperienza Ipnotica"

Sottoscritti i contratti di locazione del Belvedere e di comodato gratuito per l'ex scuola di Corbara