ambiente

Porte aperte all'Istituto Agrario di Fabro "Bruno Marchino", c'è l'Open Day

mercoledì 28 novembre 2018
Porte aperte all'Istituto Agrario di Fabro "Bruno Marchino", c'è l'Open Day

Venerdì 30 novembre l’Istituto Agrario di Fabro “Bruno Marchino” apre le porte al territorio e decide di farlo con tre iniziative che si svolgeranno nella mattinata a Fabro Scalo, sia presso la sede dell’istituto stesso che presso la Sala Polivalente. 

La mattina alle 9.30 inizieranno gli studenti  proprio in Istituto. Gli allievi dell’IPAA  saranno impegnati in laboratori didattici  atti a comprovare tutta la loro maestria: laboratori  sul formaggio, esperimenti di chimica ed analisi biologiche.  Alle 11 ci si sposta tutti presso la Sala Polivalente  dove si terrà il convegno “Il territorio e la scuola a confronto”. Saranno presenti rappresentanti del Comando Carabinieri Forestali:  il colonnello Gaetano Palescandolo, comandante dei Carabinieri Forestali Regione Umbria, il generale di brigata Giuseppe Vadalà, commissario straordinario alle Bonifiche, il colonnello Ida Pernazza dei Carabinieri  Forestali di Terni e il dottor Giancarlo Cencetti dell’USR Umbria.

La terza parte della mattinata sarà dedicata ad una tavola rotonda che vedrà coinvolti  gli studenti, gli imprenditori e le associazioni di categoria, oltre al Consorzio Itaca, all'Unitre e ai Sindaci dell'Alto Orvietano. Una giornata, dunque, che consentirà di mettere un ulteriore tassello su questa azione  di condivisione degli obiettivi di sviluppo del territorio che stiamo portando avanti in questi anni. La presenza  dei rappresentanti del Comando dei Carabinieri Forestali,  degli amministratori pubblici, e delle imprese, consentirà ai ragazzi di comprendere appieno la necessità della gestione del bene comune anche nell’ottica della sostenibilità.

"Siamo in un’area ancora preservata da un punto di vista naturalistico - affermano dall'Istituto - e con potenzialità agronomiche che aspettano solo di essere positivamente sfruttate!".

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"