ambiente

Geotermia e questione ambientale, incontro pubblico

lunedì 12 febbraio 2018
Geotermia e questione ambientale, incontro pubblico

E' in programma per sabato 17 febbraio, dalle 16 alle 19, presso l'albergo ristorante "Il Ragno d'Oro" di Piancastagnaio, in Via Antonio Gramsci 811, un incontro pubblico in materia ambientale. Tra gli argomenti che saranno affrontati la natura e le dimensioni del progetto geotermico Poggio Montone che interessa i Comuni di Piancastagnaio e Santa Fiora.

Ma anche l'interrogazione alla Regione Toscana presentata dalla consigliera Monica Pecori (Gruppo Misto) riguardo al progetto Poggio Montone e poi: "la Regione Toscana 'dimentica' le osservazioni dei Comitati", aree non idonee alla geotermia nella regione; analisi in vetta a cui sono stati sottoposti i cittadini amiatini: riscontro dei valori e verifica di eventuali problemi respiratori".

Accanto alla consigliera regionale Monica Pecori (Gruppo Misto), interveranno Carlo Leoni del Comitato salute e ambiente, salviamo la Toscana dalla geotermia, Maurizio Marchi (Medicina democratica in collegamento Skype), tecnici ambientalisti. Il Comitato Salute e Ambiente e il Comitato Salviamo la Toscana dalla Geotermia per la Salute dei Cittadini hanno invitato l'assessore all'ambiente e alla difesa del suolo della Regione Toscana Federica Fratoni, il sindaco di Piancastagnaio Luigi Vagaggini e il sindaco di Santa Fiora Federico Balocchi.

"Invitiamo inoltre i cittadini, i comitati, le associazioni, le aziende, le attività commerciali, chiunque ama e vuol difendere questo territorio, le sue bellezze, il paesaggio, la salute, i prodotti DOC e DOP - affermano gli organizzatori - a collaborare e ad aderire alle iniziative che stiamo intraprendendo sui territori. È necessario organizzare e coordinare meglio le varie iniziative per essere più efficaci nelle azioni da intraprendere, superando la scarsa informazione su questi problemi e argomenti".

Per ulteriori informazioni: carloleoni16@gmail.com

 

Commenta su Facebook