ambiente

Le scuole di 11 Comuni in campo per "Conoscere il Lago di Bolsena"

martedì 24 ottobre 2017
Le scuole di 11 Comuni in campo per "Conoscere il Lago di Bolsena"

I dirigenti scolastici e i collegi dei docenti dei tre istituti comprensivi del bacino lacustre (Ruffini di Valentano, Ruspantini di Grotte di Castro e Anna Molinaro di Montefiascone) hanno aderito con entusiasmo al programma di educazione didattica ambientale promosso dall’associazione Lago di Bolsena, in collaborazione con le associazioni “La Porticella” e “Bolsena lago d’Europa”. Il progetto, denominato “Conoscere il Lago di Bolsena”, è articolato su due livelli: uno dedicato alla formazione degli insegnanti dei tre istituti, con la collaborazione dell’ufficio scolastico di Viterbo e dell’università della Tuscia (tramite il settore universitario Labform), l’altro prevede lo svolgimento di attività didattiche rivolte a circa 700 alunni delle scuole secondarie di primo grado provenienti dai comuni di Montefiascone, Marta, Capodimonte, Valentano, Ischia di Castro, Farnese, Gradoli, Grotte di Castro, Latera, Bolsena, e San Lorenzo Nuovo.

Per le classi prime il programma prevede lo studio di nozioni geologiche relative alla genesi del lago di Bolsena e del suo emissario, i vari parametri idrogeologici, quali: il tempo di ricambio, il livello del lago, le piogge, i prelievi idrici e l’evaporazione. I ragazzi parteciperanno inoltre ad una uscita didattica sull’incide del fiume Marta e ascolteranno una lezione di storia relativa all’Isola Martana e alla regina degli Ostrogoti Amalasunta.

Per le classi seconde è previsto lo studio dell’ecosistema lago, con una uscita in battello da Capodimonte o Bolsena per pescare il fitoplancton e lo zooplancton con un apposito retino. Il materiale raccolto sarà subito dopo portato a terra e osservato al microscopio sotto la guida di una biologa esperta. In alternativa all’uscita con il battello pubblico, il prelievo potrà essere effettuato dal porto e completato con una visita all’Acquario di Bolsena. I ragazzi ascolteranno, inoltre, una lezione di storia sull’Isola Bisentina e sulla famiglia Farnese.

Per le classi terze, oltre al riesame di quanto appreso negli anni precedenti, è previsto lo studio dei fattori fisici e chimici che determinano la qualità ecologica del lago. I ragazzi visiteranno il depuratore sull’emissario Marta e una stazione di sollevamento del collettore fognario circumlacuale.

Nel corso dell’anno scolastico, alcuni esperti esterni di comprovata professionalità, interpellati dalle tre associazioni promotrici, potranno essere chiamati dalle scuole stesse a sostenere lezioni di approfondimento sui temi della geologia, della sismica, della fisica e della biologia sempre inerenti al fragile ecosistema lacustre. Alla fine dell’anno scolastico, sarà indetto un concorso sulle tematiche affrontate nel progetto e i migliori alunni saranno premiati nel corso di una grande manifestazione pubblica alla quale, oltre alle istituzioni coinvolte, potranno partecipare anche le famiglie.

L’obiettivo finale del progetto è quello di sensibilizzare i giovani sulle problematiche ambientali del lago e di fornire loro gli strumenti per una valutazione critica dei comportamenti e delle attività umane che hanno una ricaduta sulla salute di questo delicato ecosistema. Le associazioni promotrici hanno garantito ai tre Istituti la copertura totale delle spese relative al progetto per quanto riguarda la pubblicazione della documentazione didattica, l’intervento degli esperti esterni, un’adeguata disponibilità di microscopi (incluso il materiale per la preparazione dei vetrini) e l’organizzazione della manifestazione conclusiva. Esse contano, comunque, sul sostegno della Fondazione Carivit, degli 11 Comuni coinvolti e della Provincia per realizzare questa iniziativa dall’alto valore etico ed educativo.

Si tratta di un programma ambizioso, ma che è partito con i migliori auspici, grazie all’ospitalità del Comune di Capodimonte che ha messo a disposizione l’edificio delle Scuderie Farnesiane (la Cascina) dove, proprio in questi giorni, i ragazzi delle scuole (divisi in gruppi di circa 30 alunni) stanno seguendo le lezioni scientifiche e analizzando al microscopio i materiali prelevati durante il giro in battello.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 gennaio

Differenziata, la media si attesta al 78,12 per cento. Filiberti: "Non ci fermiamo qui"

Si è casta quando non si ha una solida formazione etica, politica e culturale

Danilo Giulietti relaziona su "Luce e colore". Conferenza ISAO a Palazzo Coelli

"Ricordiamoci di ricordare". Spettacolo al Palazzo Baronale

Pronta la nuova convenzione per l'adesione alla Centrale unica di committenza

Giorno della Memoria, due giorni di eventi per ricordare la Shoah

Nuovo Comitato Uisp Orvieto Mediotevere, Federica Bartolini presidente

Di un Eden

Bandiera Canadese

Allora non esisteva l'Erasmus

La Vetrya Orvieto Basket viene travolta dal Bastia

Lucetta Scaraffia ospite del ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

Una sconfitta, una vittoria e un pareggio per l'Orvieto FC. In settimana esordio per gli Allievi

"Dall'Amiata alla Valle del Tevere: ancora geotermia industriale o un altro sviluppo è possibile?"

Al Mancinelli Ashira Ensemble propone "Un volo leggero...Per rispondere con la vita"

Omaggio alla Catalogna. Musica, letture e mostra per il Giorno della Memoria

Esperti a convegno al Palazzo dei Congressi su "Nuove prospettive in Neonatologia"

L'Unitre Orvieto presenta il secondo quadrimestre di attività

Nasce l'associazione "Orvieto Runners". Tra gli obiettivi, la promozione del Trail Running

Letture e film a scuola per non dimenticare

Design, Verdi, Pissaro e Santa Rosa. La settimana allo Spazio Pensilina

Province, con tagli previsti a rischio blocco servizi al cittadino. Il dossier Upi presentato in Commissione Parlamentare

Terremoto, Rifondazione si appella al Consiglio Regionale: "Riappropriamoci di un intervento autonomo come nel 1997"

Fine settimana da dimenticare per la Cestistica Azzurra Orvieto

Consegnato a Cascia il secondo modulo abitativo provvisorio

"Fermate il pagamento della Tosap: poca comunicazione, cittadini in difficoltà"

Sul ruolo delle associazioni in generale e sulla Val Di Paglia Bene Comune in Particolare. Meglio chiarire

Terzo calanco? Redde rationem nel PD

Dal 12 febbraio a Orvieto il nuovo Corso di qualificazione professionale per sommelier

Imu agricola: il Tar del Lazio non conferma la sospensiva

Servizio idrico: il recupero del deposito cauzionale crea problemi agli utenti. Luciani interroga il sindaco

Ciconia - Umiltà, impegno e lavoro: la strada del successo secondo Francesco Romanini

Truffa dell'incidente alla figlia, anziana ci rimette 600 euro. Indagini a tutto campo

Opere previste dal Consorzio Val di Chiana per la mitigazione del rischio di esondazione del fiume Paglia, argomento su cui riflettere

Cordoglio per la scomparsa dell'agente di Polizia, Lorella Manglaviti

Imu agricola: il Consiglio dei Ministri cambia le altimetrie

Nel "Giorno della Memoria", Augusto Cristofori riceverà la medaglia d'onore della Repubblica

Polizia Provinciale: oltre 7 mila controlli in un anno, ma ora c'è il rischio che tutto svanisca

Orvieto Basket. L'under 19 torna alla vittoria nella trasferta contro Ponte Vecchio

Da Miami all'Azzurra Orvieto, Joanna Harden è pronta a scendere in campo

Altro derby umbro per Zambelli Orvieto che ospita il Trevi

"Il ricordo del gesto eroico di Aldo e Francesca Faina" e proiezione di "Corri ragazzo corri"

L'Istituto d'istruzione superiore scientifico e tecnico presenta il "Progetto formativo d'istituto"

Avvio partenopeo per "Risate & Risotti", poi a Orvieto per San Valentino

Azzurra Ceprini Orvieto – Reyer Venezia, palla a due iniziale al PalaPorano

Letture, flauto e violoncello al Museo delle Terrecotte