ambiente

Il Lago di Bolsena e la Maremma nella Guida Blu 2017 di Legambiente e TCI

sabato 24 giugno 2017
di Davide Pompei
Il Lago di Bolsena e la Maremma nella Guida Blu 2017 di Legambiente e TCI

"Il più grande bacino lacustre del Lazio giace in un ambiente di grande bellezza, terra di tufo, di antichi crateri – come quello che lo accoglie – e di rocce scure che formano le rupi sulle quali emergono borghi e castelli. Di origine vulcanica sono anche le isole Martana e Bisentina, probabili resti di crateri vulcanici secondari. Fanno corona al lago la catena dei monti Volsini, tra pendii coltivati a viti e ulivi, boschi, memorie archeologiche, centri storici di grande interesse".

Argomentazioni con cui, anche quest'anno, il Lago di Bolsena è presente nella Guida Blu stilata da Legambiente e Touring Club Italiano. Tre, le vele – Bolsena, Capodimonte (qui, domenica 25 giugno, dalle 8 alle 19 lungo Viale Regina Margherita, sono attese le "boutiques a cielo aperto" del Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi") e Montefiascone – nella sezione riservata ai laghi con maggiore rilevanza turistica. Intesa non solo come bellezza dei paesaggi naturali, ma anche possibilità di praticare sport acquatici e attività outdoor, importanza storico-artistica, offerta culturale e ricreativa.

E, non ultimo, minore tasso di sovraffollamento rispetto alle località balneari. Se l'Umbria – cuore verde, orfano di coste blu – è presente con il solo Trasimeno, il vicino Lazio conta sette laghi in classifica – tra cui, appunto, lo specchio d'acqua di Bolsena – anche se nessuno di questi raggiunge il massimo delle vele assegnate, così come accade per i mari che bagnano la regione. Tre, anche le vele che si aggiudica la Maremma Laziale. E non solo Montalto di Castro, come era nel 2016.

Nella 17esima edizione guida entrano, infatti, i comprensori turistici costieri – individuati sulla base dei dati raccolti da Legambiente, integrati dalle valutazioni espresse dai circoli locali e dall’equipaggio di Goletta Verde – piuttosto che i singoli Comuni italiani presenti sul litorale di quello che parametri come accoglienza turistica, sostenibilità delle scelte territoriali e accessibilità a tanta qualità ambientale e naturalistica concorrono ad eleggere come "Il mare più bello 2017". Le 256 pagine, edite dal TCI in collaborazione con BCC Credito Cooperativo, offrono allora una nuova bussola, quella di oltre cento territori vasti, per orientarsi tra le tante località marine e lacustri della Penisola.

Dove tra cale, spiagge, faraglioni e grotte si contano qualcosa come 7500 chilometri di coste. "Una scelta dettata dal fatto che chi va in vacanza non si ferma al confine amministrativo, ma visita spesso un territorio più ampio optando per modalità di turismo itinerante". "Crediamo nelle politiche territoriali, di area e di sistema – ha dichiarato Rossella Muroni, presidente nazionale di Legambiente – capaci di unire competenze, risorse e occasioni turistiche.

Siamo convinti che oggi la vera sfida non si basi sulla competizione tra comuni, ma sul mettere in campo politiche di valorizzazione tra le varie amministrazioni mettendo in sinergia quelle esperienze territoriali di successo, basate su offerta turistica e scelte innovative in tema di tutela, conservazione e gestione del territorio, con le strategie d'area".

Ventuno, i comprensori che hanno ottenuto il massimo riconoscimento, quello delle 5 vele: 15 quelli marini e 6 quelli lacustri. Neanche a dirlo, è la Sardegna la regione più premiata con ben 5 comprensori a 5 vele, seguita da Sicilia e Puglia ma anche dalla Maremma Toscana con Castiglione della Pescaia come miglior Comune, seguito da Scarlino, Marina di Grosseto e Follonica, nella provincia più prossima.

"La guida – ha aggiunto Franco Iseppi, presidente del Touring Club Italiano – descrive 43 comprensori selezionati su un totale di 90 zone balneari e propone le eccellenze del nostro mare in ogni regione, da Nord a Sud. La selezione rigorosa proposta è un lavoro di grande coerenza in risposta alla crescente domanda di un mare e di laghi qualità. La collaborazione tra il TCI e Legambiente si basa non tanto e non solo sul lavoro comune che sfocia in questa guida quanto sul principio della condivisione di quello che è il ruolo della pratica turistica italiana, che ci vede uniti e vicini rispetto ai grandi temi del Paese".

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 dicembre

"Far Web. Odio, bufale, bullismo. Il lato oscuro dei social" nel saggio di Matteo Grandi

Todi Magic Christmas. Tra luci e musica, il Natale dà spettacolo

Lectio Magistralis di Gianrico Carofiglio su "La Ribellione della Bellezza"

Taglio del nastro (arancione) a Palazzo dei Sette per la sede di Cittaslow International

Due incidenti stradali in due giorni

Ad "Arti e Mestieri Expo" vetrina natalizia per i prodotti della Tuscia

L'Istituto Agrario guarda al futuro. Cotarella all'inaugurazione della Cantina Didattica

Il Lions Club per il Merletto Orvietano. Catalogo generale e mostra tematica a Palazzo Coelli

"Sicurezza, Cittadini, Territorio" incontro con il Sottosegretario Bocci

Vetrya Orvieto Basket ospita la Favl per la prima di ritorno

"Prendere a Cuore" per favorire la prevenzione e la riabilitazione dei malati cardiopatici

"Imago VV". A Palazzo Coelli la presentazione del volume di Alberto Satolli

Per Maria Elena

Umbria al vertice del rapporto Istat su servizi prima infanzia

Fondo Beato Giacomo Villa, si conferma anche quest'anno

Open Day all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Bruno Marchino"

Precetto militare interforze nella Chiesa Cattedrale di San Lorenzo

Scuola aperta per tutti, l'Istituto "Dalla Chiesa" si mette in vetrina

Sportello UnitusJob, il ponte tra laureati e mondo del lavoro

I progetti presentati al V Premio Simonetta Bastelli esposti alla Mostra Internazionale di Architettura del Paesaggio

Chiuso in entrambe le direzioni il tratto della Strada Statale 685 delle Tre Valli Umbre

"Natale in Musica 2017". Eventi e concerti dal 16 dicembre 2017 al 28 gennaio 2018

Old Rock City Orchestra in gara su "Classic Rock Italia", come votare

"Salva la tua lingua locale", Rita Santinami tra i sette finalisti del concorso

"Tanti Lati Latitanti" al Lea Padovani. Viaggio nelle relazioni con Ale e Franz

Le giornate del merlo

La Zambelli Orvieto lotta, soffre e vince, battendo in trasferta il Club Italia

La Fidapa - Bpw Italy guarda al nuovo anno. A Orvieto, l'Assemblea del Distretto Centro

Trasferta a Villa Giulia per l'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi

Il fascino nascosto di "Bagnoregio Underground". Conferenza e mostra a Palazzo Alemanni

I Clown di Fellini a "Particolari. Volti e racconti del Natale bagnorese"

Notti sul ghiaccio alla Fonte del Rigombo, si pattina con "Acquapendente On Ice"

"Lavandaia Day" in compagnia della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

Fumo bianco a "Le Crete", cittadini in allerta

Unitus, Beni Culturali restaura il Fonte Battesimale del Duomo di Viterbo

La Zambelli Orvieto assalta la prima posizione ospitando la Teodora Ravenna

Servizi alla sanità. Confindustria conferma presidente Nardi Schultze, Mazzocchini nel direttivo

"Stradabilia (prove tecniche per un festival di artisti di strada)". Musica con Rossella Costa Trio

In attesa di che

Inaugurato il Nucleo Alzheimer, "modello da esportare ed estendere in Umbria"

"Tu sei Bambino!". Doppio concerto per i cori parrocchiali di Montecchio e Guardea

Babbo Natale a Piazza degli Aceri, festa con l'associazione Ciconiaviva

Vetrya: l'Università della Tuscia presenta i lavori del programma "Semestre in Azienda"

Forestale alla discarica. SAO: "Solo vapore acqueo"

Un re folle

Dopo Orvieto, Voyager fa tappa anche a Viterbo

Orvieto e Perugia insieme per la candidatura unitaria della "Spur - Città Etrusche" al Patrimonio Unesco

Tredicesima seduta del consiglio comunale. In otto punti l'ordine del giorno

"Sacro e Profano". Sergio Canonici espone alla Torre dei Monaldeschi

La Nuova Biblioteca Pubblica "Luigi Fumi" si fa salotto per "Le Streghe"

Al Concerto di Natale alla Camera dei Deputati vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma

Giornata di solidarietà per i più piccoli a San Pellegrino di Norcia

"Natale al Fanello". Musica e danza, aspettando Babbo Natale al mercato straordinario

A Orvieto Scalo si inaugura "La Natività dei Giardini"

Sonorità argentine a Palazzo dei Sette, anteprima per "Orvieto Tango Festival"

In mostra a Civitella del Lago due rarissime stampe ritraenti Orvieto e Amelia

"Sfilata e Aperi....Piero (Aperitivo)...e Tanto Altro"

Le labbra, mio Dio, l'aspide

Al Muzi, l'Orvietana ritrova la Clitunno

Raccolta differenziata, Orvieto balza dal 44% del 2014 al 70%