ambiente

Riconoscimento nazionale per Francesco Barberini. La LIPU premia l'aspirante ornitologo

lunedì 22 maggio 2017
Riconoscimento nazionale per Francesco Barberini. La LIPU premia l'aspirante ornitologo

"Il premio della 52° Assemblea nazionale della LIPU a Francesco Barberini, per il suo amore profondo per gli uccelli, l’ornitologia e il birdwatching, per la sua sorprendente capacità, pur da giovanissimo, di conoscere e raccontare gli uccelli, in modo appassionato e coinvolgente, anche attraverso il sapiente uso dei nuovi mezzi di comunicazione, con l’augurio di crescere sempre vicino alla natura, con lo stesso entusiasmo di oggi".

Questa è la motivazione con cui sabato 20 maggio a Parma la LIPU, durante l’Assemblea Nazionale, è stato premiato Francesco Barberini, 9 anni, aspirante ornitologo, originario di Acquapendente. Francesco è stato invitato per presentare durante i lavori dell’Assemblea la sua conferenza "Gli uccelli: i dinosauri di oggi", riscuotendo molti apprezzamenti e applausi da tutta la platea composta da esperti ed appassionati della LIPU. Domenica 21 maggio, invece, è stato ospite, in diretta su Raitre, da Napoli nello Speciale sulla Giornata delle Oasi WWF d’Italia.

Nella foto con Francesco Barberini, da destra: il Presidente LIPU Fulvio Mamone Capria, il Sindaco di Parma Federico Pizzarotti e il Direttore Generale LIPU Danilo Selvaggi

 

 

Commenta su Facebook