ambiente

"Museo Geologico e delle Frane" protagonista alla "Festa dei Musei della Natura"

venerdì 14 aprile 2017
"Museo Geologico e delle Frane" protagonista alla "Festa dei Musei della Natura"

Bagnoregio protagonista alla bellissima giornata della "Festa dei Musei della Natura", organizzata dai musei della Rete Sistemica Naturalistica Resina, insieme al Parco Regionale dell'Appia Antica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco, sabato 8 aprile.

Circa tremila persone hanno partecipato ad una giornata dedicata all'esplorazione della natura e al piacere di stare insieme tra conferenze, laboratori interattivi, spettacoli di planetario, workshop di arte e natura, dimostrazioni e una grande Discovery Hall con le postazioni divulgative dei 15 Musei Resina (gioielli della divulgazione ambientale e scientifica diffusi su tutto il territorio regionale), allestiti nella splendida cornice dell’ex Cartiera Latina al Parco dell’Appia Antica.

“Grazie al nostro Museo Geologico e delle Frane e all'Istituto Omnicomprensivo Fratelli Agosti Bagnoregio è stato al centro dell'importante evento. In particolare il Museo Geologico e delle Frane si conferma un'importante realtà di qualità, capace di ottenere apprezzamenti per il proprio operato in contesti significativi. Un valore aggiunto per l'offerta turistica del territorio a cui il Museo Geologico sta contribuendo con il lavoro quotidiano”. Queste le parole del sindaco di Bagnoregio Francesco Bigiotti.

Bambini e adulti hanno potuto osservare le stelle in pieno giorno grazie a un planetario gonfiabile, ascoltare la storia della Valle del Tevere lunga 2 milioni di anni, giocare con fossili, reperti ossei, rocce vulcaniche e acquari tattili nella gigantesca Discovery Hall, scoprire al microscopio il tesoro contenuto in una sola goccia d’acqua, partecipare a laboratori interattivi, attività artistiche, seminari e dimostrazioni didattiche.

All’iniziativa hanno partecipato anche l’INGV - Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e l’Università di Roma Tre con l’organizzazione, insieme al Sistema Resina, di un incontro formativo per i docenti del Lazio che ha riconosciuto un attestato per 3 ore di formazione.

“Sono circa 100.000 le persone che ogni anno visitano i musei del Sistema Resina e il dato è in crescita nonostante le difficoltà del momento. Il merito di questo successo – ha affermato Lorenza Merzagora, coordinatrice del Sistema museale RESINA - si deve non solo al gran numero di eventi organizzati dai musei nel corso dell’anno, ma anche all’esperienza dei direttori e degli operatori museali che sta portando i musei verso ruoli e funzioni innovative: dalle attività per le scuole, in qualità di veri laboratori interattivi, a progetti di inclusione per persone svantaggiate, dalle iniziative di sensibilizzazione verso problematiche ambientali alla promozione di un “turismo della natura”, a progetti che coinvolgono in modo sempre più partecipativo le comunità locali”.

Nel corso della giornata sono state premiate le classi vincitrici (tra 97 partecipanti) del Concorso “La Natura Ci Incanta! Raccontiamola Al Museo”, tra cui la A della Scuola Primaria dell’Istituto Omnicomprensivo “Fratelli Agosti” che ha vinto uno dei 6 premi in palio (un Diploma e 800,00 euro da spendere per materiale ed esperienze didattico-scientifiche) con l’elaborato dal suggestivo titolo “Nonno Tufolo racconta”, dopo aver partecipato alle attività del “Museo Geologico e delle Frane” di Civita di Bagnoregio. Il Concorso aveva infatti come oggetto la realizzazione da parte degli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado della regione Lazio di un elaborato su un tema ispirato da un museo Resina, frutto di esperienze innovative e originali sviluppate dalla classe per esplorare, dimostrare e raccontare un argomento prescelto. 10 menzioni speciali sono state inoltre assegnate ad altrettanti classi (premiate con visite gratuite ai musei), tra cui la V della Scuola Primaria di Lubriano dell’Istituto “Fratelli Agosti”.

Nel corso dell’evento il “Museo Geologico e delle Frane” ha condotto una degustazione guidata dei vini della Teverina, alla scoperta dell’evoluzione del territorio e di come i vari tipi di terreni (argillosi, tufacei e alluvionali) influiscono sulle caratteristiche dei vini, per far conoscere i pregi enologici legati intimamente alle particolarità della zona di Civita, con un approccio trasversale e di ampio respiro culturale, scientifico e sensoriale.

Fonte: Comune di Bagnoregio

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 giugno

Discarica "Le Crete" e mercurio nel fiume Paglia, gli impegni della politica

Nuova pavimentazione per la Bagnorese, autovelox lungo la Strada del Piano

Orvieto riscopre Gianni Rodari. Nominati i due rappresentanti in seno al cda del centro

Orvieto rinsalda l'amicizia con Marostica e manda in archivio le feste medievali 2016

Luoghi del Cuore FAI, basta un click per salvare l'Orto di San Giovenale

Prima seduta del nuovo consiglio comunale a Parrano, approvati tutti i punti

Si insedia il consiglio comunale. L'ordine del giorno della prima seduta

Il teatro entra a scuola, due classi si mettono in gioco

Servizio civile, ai nastri di partenza il progetto "Coriandoli di storie"

Tutti insieme a pulire il paese. Proceno inaugura le "Domeniche del borgo"

Enoteca regionale, convenzione con il Comune e il Consorzio dei vini per la gestione

Lega Nord riporta "Le Crete" in Regione. Si discute l'impiego del georadar alla discarica

Orvieto, l'Umbria e l'ascesa del MoVimento 5 Stelle

"Convegno 'La strada del mercurio', Enel convitato di pietra"

Poste, Regione e Comuni verso l'accordo. Più servizi integrati e gli uffici rimangono aperti

Taglio del nastro della nuova sede per la Cna Umbria del Comprensorio Orvietano

Riccardo Nencini presenta "Il fuoco dentro: Oriana e Firenze"

"Strade per l'integrazione", un progetto per il trasporto sociale di persone con disabilità psichica

Tamponamento sul ponte dell'Adunata. Illesi i conducenti, traffico in tilt

Lavori sul ponte del Carcaione, modifiche alla viabilità a Ciconia

Cittadino indignato: "Pago il doppio per un servizio porta a porta che non mi è erogato"

"Musonio l'Etrusco" di Luciano Dottarelli all'Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani

Cava di Pietrara, Orvieto produrrà gli atti di presa visione

Caso quote Bpb, c'è l'incontro con i capigruppo consiliari

Infiltrazioni d'acqua piovana al PalaPapini, Sacripanti (Gm) sollecita

Differenziata, la proposta. Codici a barre ai mastelli precedentemente in uso?

Approvata la rimodulazione del piano di riequilibrio e uscita anticipata dal predissesto

Gnagnarini replica a Pizzo: "L'ex assessore trascura piccoli ma decisivi particolari"

Circolo ricreativo culturale ed Ancescao insieme per la "Festa del Lago"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni