ambiente

Discarica "Le Crete", le minoranze chiedono la convocazione della Commissione speciale di studio

giovedì 16 febbraio 2017
Discarica "Le Crete", le minoranze chiedono la convocazione della Commissione speciale di studio

In qualità di membri della Commissione Speciale di Studio sulla materia Ambientale e sui Rifiuti, Stefano Olimpieri (IeT), Roberto Meffi (FI) e Andrea Sacripanti (GM) chiedono al Presidente della Commissione di convocare in tempi brevi una prima seduta per iniziare a conoscere nel dettaglio tutte le fasi che hanno costituito la “storia” della discarica Le Crete, partendo dagli albori fino ad arrivare alla situazione esistente ai giorni nostri.

In buona sostanza, si propone al Presidente della Commissione di "costruire un percorso di studio e di approfondimento in relazione a tutti gli elementi più rilevanti che ne hanno costituito questi decenni di vita: pertanto, in merito alla discarica Le Crete si propone di studiare con dovizia di particolari e mediante tutti i documenti in capo agli Uffici comunali il progetto inziale, tutti gli atti urbanistici direttamente o indirettamente collegati alla discarica, i passaggi societari che hanno interessato il Comune di Orvieto, le Convenzioni tra le parti, il rapporto con la Regione e tutti gli atti relativi a questo rapporto e ogni altro elemento che in corso di discussione potrà emergere".

"Tale studio - affermano i consiglieri - dovrà avvenire con la collaborazione di tutti gli Uffici comunali e con tutti gli altri soggetti – pubblici o privati – che possano contribuire concretamente alla conoscenza della “storia” della discarica. Crediamo che solamente attraverso un processo istruttorio di studio e conoscenza si possa dare reale attuazione alle ragioni che stanno alla base della istituzione di questa Commissione in materia Ambientale e sui Rifiuti e che su questi elementi fondamentali i membri possano avere in quadro complessivo ed esaustivo di come si è sviluppata l’intera questione “Le Crete” nel corso di questi ultimi trent’anni".


Questa notizia è correlata a:

Discarica, lavoratori Acea e amministrazione a confronto sul nodo rifiuti

Pubblicato da fondamementalista smbientalista il 17 febbraio 2017 alle ore 18:54
:) :) annunciazione annunciazione... incredibile... complotto !!!!
Presentata nuova istanza per la realizzazione di 4 nuove discariche: 1 a Baschi, 1 a Allerona, 1 a Castel Viscardo, 1 Alviano.
Ognuno la sua Immondizia.
#lamonnezzanonesiste

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

Meteo

lunedì 20 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

--

21:00 4.4ºC 87% buona direzione vento
martedì 21 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.6ºC 78% buona direzione vento
15:00 12.3ºC 54% buona direzione vento
21:00 4.9ºC 95% buona direzione vento
mercoledì 22 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.2ºC 88% buona direzione vento
15:00 12.3ºC 67% buona direzione vento
21:00 7.7ºC 95% buona direzione vento
giovedì 23 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 98% foschia direzione vento
15:00 10.6ºC 95% foschia direzione vento
21:00 8.1ºC 98% scarsa direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni