ambiente

Partita la differenziata nel centro storico, ecco come funziona

sabato 17 dicembre 2016
Partita la differenziata nel centro storico, ecco come funziona

Da lunedì 5 dicembre è partita nel centro storico di Città della Pieve la raccolta differenziata con il riconoscimento puntuale dei rifiuti. A metà novembre – informa l’Amministrazione comunale – è stata avviata una campagna informativa abbinata alla consegna del contenitore (mastello) per la misurazione dei rifiuti residui che consentirà di leggere i dati identificativi di ogni singolo utente ed il numero di svuotamenti effettuati per il contenitore stesso. Ecco dunque alcune informazioni pratiche per i cittadini.

Il rifiuto residuo (mastello grigio) è quello composto da pannolini assorbenti, borse e zaini, carta oleata o plastificata, cocci di ceramica, videocassette, cd o dvd, giocattoli o polveri d’aspirapolvere e altro verrà ritirato ogni venerdì dopo le 8 del mattino e quindi si consiglia agli utenti di esporlo dalla sera prima o tra le 6 e le 8 del mattino. La frazione organica umida (mastello marrone) composta da scarti di cucina, tovaglioli e fazzoletti sporchi, ceneri spente dei caminetti e scarti vegetali fondi di caffè e filtri viene ritirata il martedì, giovedì e sabato mattina ma per chi possiede un giardino può essere utile ritirare in ricicleria il “composter domestico” per produrre terriccio dai rifiuti organico. La carta ed il cartone devono essere messi fuori il mercoledì nella cesta di colore giallo e rimangono sempre disponibili anche le campane (sempre di colore giallo) situate nel territorio comunale.

La plastica deve essere esposta dentro il sacco di colore azzurro e la raccolta viene effettuata ogni lunedì mattina. Il vetro va inserito nei contenitori di colore verde (campane) che rimangono disponibili nel territorio. Restano anche operative le riciclerie dove poter conferire ogni genere di rifiuto differenziato e dove è possibile chiedere e ritirare sacchi e compositori. In questa prima fase di sperimentazione le isole di prossimità rimarranno a disposizione dei cittadini per conferire le varie frazioni di rifiuto, già presenti in passato. Terminata la fase di sperimentazione le isole di prossimità che rimarranno attive saranno quelle di S. Agostino, San Pietro innesto Sp 308 e il nuovo punto in prossimità del parcheggio San Francesco. “E’ pienamente raggiunto l’obiettivo che ci eravamo dati per il 2016 di avviare la differenziata nel centro storico – spiega il vicesindaco Marco Cannoni –, i mastelli consegnati hanno tutti un chip per il riconoscimento puntuale dell’utenza e ci prepara a quello che dovrà essere il prossimo passaggio: una tariffazione puntuale dell’utenza”.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 aprile

Verso la fine dei vari campionati. Azzurra ancora in semifinale, verdetti in arrivo per le squadre orvietane

Tassare Internet sarebbe demenziale, piuttosto si riduca l’Iva al 10%

“Cantico delle creature”. Dall’1 al 10 maggio personale di pittura di Don Ruggero Iorio

Acquapendente. Cava di basalto delle Greppe. Precisazioni del C.I.S.A.

Alcune considerazioni di Roberto Antonini, fotografo naturalista

Ottimi cervelli dell'Orvietano. Da Montegabbione Fabio Roncella insegue il sole per la Pirelli

1° Memorial nazionale di atletica leggera "Luca Coscioni". Orvieto ricorda il suo "maratoneta"

Per Luca, con Luca. Il messaggio di Maria Antonietta Farina Coscioni

Ddl Lavoro, Cgil mobilitata anche in Umbria. Lavoratori in piazza a Perugia e Terni

Brignano raddoppia al Mancinelli. Recita straordinaria anche domenica 30 maggio

Azione Giovani Orvieto e Giovani della Sinistra Orvietana scendono in campo... un goal per Orvieto contro il Cancro

Dimissioni e manomissioni

Ancora sulla Musica. Il diritto al riposo e il diritto di esprimersi

Tessile. Nasce il polo produttivo IF Fashon. Ma la Grinta resta fuori

Auto impatta sul guard-rail lungo la Strada della Stazione. Illeso il conducente

Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

Controlli straordinari del Commissariato sul territorio. Decine di persone identificate e un fermato per guida in stato di ebbrezza

Il neo assessore Rossi: giusto assicurare adeguata rappresentanza a Terni nella Gointa regionale

L'amministrazione di Porano sul Bilancio. A breve l'approvazione del Consuntivo 2009

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni