ambiente

"Poraneggiando" con i "Cavalieri del Torrione", a Bomarzo con "Percorsi Etruschi"

lunedì 19 settembre 2016
di Davide Pompei
"Poraneggiando" con i "Cavalieri del Torrione", a Bomarzo con "Percorsi Etruschi"

In marcia per una buona causa, confidando nella clemenza meteorologica. A piedi per le campagne, attraversando il bosco che si prepara all'autunno. Lungo il cosiddetto "Condotto", il sentiero riaperto in questi giorni, che anticamente collegava Porano a Torre San Severo. Un percorso di circa 5 chilometri, affrontabile con facilità anche dai più piccoli, con pranzo libero al sacco. È il programma della terza edizione di "Poraneggiando", l'iniziativa alla sua terza edizione, promossa dall'Associazione Equestre "Cavalieri del Torrione", che offrirà colazione e dolci, in agenda per domenica 25 settembre. Il ritrovo è alle 9 in località Settecamini, in prossimità della Tomba Hescanas, unico esempio di sepoltura con pareti affrescate nel territorio regionale. L'intero ricavato sarà devoluto alle popolazioni del Centro Italia colpite dal recente terremoto.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
333.7424571 – 348.3346079 – 335.7401590 – 393.9914500

"I segreti del Sacro Bosco di Bomarzo", invece, si svelano grazie all'associazione Percorsi Etruschi che la mattina di sabato 24 settembre, ritrovo alle 10, propone una passeggiata tra letteratura e alchimia, per cercare una lettura delle originali creature in peperino che dalla metà del 1500 popolano il Parco dei Mostri ideato dall'architetto Pirro Ligorio su commissione del principe Pier Francesco Orsini, detto Vicino, signore di Bomarzo. Celebre, la bocca spalancata dell'Orco, eretto ad icona di un intero luogo costellato di draghi e soggetti mitologici. Ma anche animali, fontane, sedili e obelischi su cui il principe fece incidere parole e moniti. "Massi erratici scagliati centinaia di migliaia di anni prima, dal vulcano che – anticipano gli organizzatori – divennero i protagonisti di un giardino unico. Rompendo le regole della tradizione rinascimentale, Orsini crea un parco dove il disordine e il grottesco sono i veri protagonisti".

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
info@percorsietruschi.it – 320.3149587

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 febbraio

Viola le misure di prevenzione, nei guai un 48enne

Al via le iscrizioni per i nuovi primi livelli Ais

Incontro su "Territorio e sviluppo con i bandi comuni. Immigrazione e sicurezza"

Passeggiata ecologica a risparmio energetico per "M'illumino di meno"

La Zambelli Orvieto si gode il momento, parola di Jasmine Rossini

Paletti, budini e borberi anti-estetici, il Circolo Sel "perplesso e deluso"

A Palazzo Orsini, le "Frequenze" di Stefano Cianti & Tony Ranocchia

I tassisti rilanciano con il Comune: "Ora il servizio di radio-chiamata”

Barberini rassegna le dimissioni. "E' venuto meno il rapporto fiduciario"

A colloquio con Maurizio Galimberti, dalle più grandi gallerie d'arte a "Mutamenti 2016"

Entra in vigore a marzo la nuova disciplina di turnazione dei Taxi

"Nessuno tocchi i lupi". Più di 3500 firme per la petizione per salvare lupi e cani randagi

Marini dispiaciuta ma intenzionata a fare chiarezza

Flamini (Prc): "Si dimetta anche la Marini, elezioni subito"

Differenziata vicino al 65% per i Comuni dove Cosp ha avviato il porta a porta

In corso all'Ambasciata d'Italia a Praga il confronto con i tour operator cechi

Continuano le aggressioni dei lupi. Per la Cia è allarme rosso in tutta la regione

Sel: "Non ci interessano i giochi di potere dentro il Pd, ma il diritto alla salute"

Prorogato il termine per le domande di iscrizione all'Elenco regionale delle imprese

Il giorno della civetta

Kino-Workshop, al Centro Viva si proietta "Film Blu"

Ciprini (M5S): "Priorità ai cittadini e non alla spartizione delle poltrone"

La Terra del Sorriso, una "Comunità Ospitale" ai limiti del Comune...

Non paghiamo le tasse al nero