ambiente

"Nessuno tocchi i lupi". Più di 3500 firme per la petizione per salvare lupi e cani randagi

mercoledì 17 febbraio 2016
"Nessuno tocchi i lupi". Più di 3500 firme per la petizione per salvare lupi e cani randagi

Gli amanti degli animali sono rimasti scioccati dalle ultime notizie sulla proposta del nuovo disegno di legge: autorizzare la caccia di lupi e cani vaganti con lo scopo di proteggere gli allevamenti e ridurre il bracconaggio.

"In questo modo - dicono - i boschi d’Italia si trasformerebbero in luoghi di pericolo e di morte, sterminando una specie che fino a non molto tempo fa era considerata a rischio estinzione in Italia. La Lav e altre associazioni animaliste si sono subito schierate contro questa assurda proposta, che invece di voler risolvere i problemi in maniera civile, punta allo sterminio e all’uccisione di esemplari di una specie libera e fiera. Anche su www.firmiamo.it gli utenti hanno manifestato la loro contrarietà, creando una petizione contro il nuovo disegno di legge. “L'uccisione dei lupi o di qualsiasi altro animale per ridurre il bracconaggio è antiprogressista” è solo uno dei commenti degli utenti alla nuova proposta. La morte di un animale non è mai la soluzione!"

La petizione. "Un salto indietro nel tempo di quasi 50 anni, quando lupi e cani randagi venivano cacciati e uccisi senza pietà. Accadrà ancora se passerà il nuovo Piano di conservazione e gestione del lupo: sarà possibile per i cittadini abbattere lupi o ibridi e addirittura i cani vaganti, con lo scopo di diminuire le razzie degli allevamenti. Uno sterminio vero e proprio, come quello delle nutrie che purtroppo si verifica già. L'abbattimento di lupi e cani in realtà non ridurrebbe affatto le predazioni né il bracconaggio, come è stato già ampiamente dimostrato in altri paesi europei. La Lav chiede l'immediata revisione di questa proposta di legge, assolutamente barbara e retrograda. L'uccisione degli animali è da condannare sempre!”.

Per aderire gratuitamente alla raccolta firme, basta andare al link e cliccare su “Firma”.

 

 


Questa notizia è correlata a:

Continuano le aggressioni dei lupi. Per la Cia è allarme rosso in tutta la regione

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 aprile

Verso la fine dei vari campionati. Azzurra ancora in semifinale, verdetti in arrivo per le squadre orvietane

Tassare Internet sarebbe demenziale, piuttosto si riduca l’Iva al 10%

“Cantico delle creature”. Dall’1 al 10 maggio personale di pittura di Don Ruggero Iorio

Acquapendente. Cava di basalto delle Greppe. Precisazioni del C.I.S.A.

Alcune considerazioni di Roberto Antonini, fotografo naturalista

Ottimi cervelli dell'Orvietano. Da Montegabbione Fabio Roncella insegue il sole per la Pirelli

1° Memorial nazionale di atletica leggera "Luca Coscioni". Orvieto ricorda il suo "maratoneta"

Per Luca, con Luca. Il messaggio di Maria Antonietta Farina Coscioni

Ddl Lavoro, Cgil mobilitata anche in Umbria. Lavoratori in piazza a Perugia e Terni

Brignano raddoppia al Mancinelli. Recita straordinaria anche domenica 30 maggio

Azione Giovani Orvieto e Giovani della Sinistra Orvietana scendono in campo... un goal per Orvieto contro il Cancro

Dimissioni e manomissioni

Ancora sulla Musica. Il diritto al riposo e il diritto di esprimersi

Tessile. Nasce il polo produttivo IF Fashon. Ma la Grinta resta fuori

Auto impatta sul guard-rail lungo la Strada della Stazione. Illeso il conducente

Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

Controlli straordinari del Commissariato sul territorio. Decine di persone identificate e un fermato per guida in stato di ebbrezza

Il neo assessore Rossi: giusto assicurare adeguata rappresentanza a Terni nella Gointa regionale

L'amministrazione di Porano sul Bilancio. A breve l'approvazione del Consuntivo 2009

Meteo

mercoledì 26 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.8ºC 50% buona direzione vento
15:00 19.6ºC 52% buona direzione vento
21:00 13.5ºC 78% buona direzione vento
giovedì 27 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 15.0ºC 89% buona direzione vento
15:00 15.6ºC 82% buona direzione vento
21:00 12.9ºC 97% foschia direzione vento
venerdì 28 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 15.7ºC 52% buona direzione vento
15:00 15.8ºC 29% buona direzione vento
21:00 6.8ºC 68% buona direzione vento
sabato 29 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 13.9ºC 44% buona direzione vento
15:00 16.2ºC 40% buona direzione vento
21:00 8.2ºC 68% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni