ambiente

Alta Scuola coordina la II Conferenza Nazionale sul Rischio Idrogeologico

martedì 22 settembre 2015
Alta Scuola coordina la II Conferenza Nazionale sul Rischio Idrogeologico

Mercoledì 23 settembre, alla Fiera di Ferrara si terrà la II Conferenza Nazionale sul Rischio Idrogeologico (strategie, politiche e interventi per la riduzione del rischio), coordinata da Endro Martini (Presidente di Alta Scuola) (nella foto) e Filippo Maria Soccodato (Coordinatore del Comitato Scientifico) e da Giorgio Zampetti (Direttore Scientifico di Legambiente).

Ai lavori parteciperanno, tra gli altri: Commissione Ambiente Camera dei Deputati, #italiasicura, Ministero dell’Ambiente, Dipartimento di Protezione Civile, ISPRA, AdB, ANCI e i componenti della Coalizione Nazionale (oltre trenta associazioni di settore, ordini professionali, etc.). Nella giornata verranno presentate anche le proposte di “Linee Guida per la valutazione preliminare della qualità dei progetti per la difesa dalle alluvioni e la prevenzione del dissesto idrogeologico” redigende dalla Rete di Professioni Tecniche.

L’appuntamento si inserisce nel programma di CoastEsonda Expo 2015, 6^ edizione (23‐25 settembre), evento nazionale di riferimento (ed unico permanente) sulla gestione e la tutela della costa e del mare, il dissesto idrogeologico e la manutenzione del territorio a rischio.
Tre giorni di cultura e scienza che convivono e sono alla base del confronto di professionisti e addetti ai lavori, specialisti ed esperti del mondo professionale e delle imprese, delle istituzioni, del mondo accademico e della ricerca potranno seguire corsi di formazione e convegni di approfondire e sperimentare nuove modalità di lavoro con gli eventi World Cafè.

L’evento è patrocinato dalla Coalizione Nazionale per la Prevenzione del Rischio Idrogeologico: Legambiente, AGI, Alta Scuola, AIAB, AIPIN, ANBI, ANCE, ANCI, ArciCaccia, CAI, Cia, Cirf, Coldiretti, Consiglio nazionale degli architetti, Consiglio nazionale dei dottori agronomi e forestali, Consiglio nazionale dei geometri, Consiglio nazionale dei geologi, Consiglio nazionale degli ingegneri, CTS, FAI, Federazione nazionale Pro Natura, Federparchi, Gruppo 183, INBAR, INU, Italia Nostra, LIPU, Sigea, Slow Food Italia, Società italiana dei territorialisti, Tavolo nazionale dei contratti di fiume Ag21 Italy, Touring Club Italiano, WWF.

Tra gli incontri di questa edizione:
- la Conferenza Nazionale sul Rischio Idrogeologico (con Istituzioni e Coalizione Nazionale)
- la Conferenza Nazionale dei Porti: sedimenti, dragaggi, opere e sostenibilità (con le AP ed AssoPorti)
- Flow Cafè “Cooperare per gestire il rischio di alluvioni” (con istituzioni, università, imprese e associazioni), iniziativa della Regione Emilia-Romagna, realizzata con il contributo della Cabina di Regia “Direttiva Alluvioni”
- la Giornata della Prevenzione non strutturale, Gestione e Comunicazione del Rischio “La prevenzione dei rischi indotti dai fenomeni meteorologici estremi”, a cura del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile
- il Convegno Nazionale sulla Sostenibilità delle Opere Pubbliche (con gli Enti Gestori e General Contractor) in RemTech
- World Cafè “Verso un coordinamento ed una integrazione per una Gestione sostenibile del DELTA PO Veneto-Emiliano Romagnolo” (con istituzioni, università, imprese e associazioni)
Come ogni anno, tutte le conferenze sono ad accesso gratuito ed accreditate per l’aggiornamento professionale.

Per saperne di più: www.altascuola.org

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 giugno

Ex ospedale di piazza Duomo, Olimpieri (IeT) presenta un'interpellanza

Si presenta il nuovo numero della rivista "Via Francigena and the European Cultural Routes"

Philo-Club e ApertaMenteOrvieto insieme per "Riflettiamo sul Dialogo"

La squadra Arca Enel dell'Umbria campione nazionale di calcio a 5

E' nato ufficialmente "50 e non sentirli" per i nati nel 1965

In arrivo "Big Band Festival", il primo festival jazz d'Europa dedicato alle orchestre

Rispettato il rito della "Notte prima degli esami". L'augurio del Comune ai maturandi

Vincenti: "Nessun ordine specifico sulle multe, i controlli continueranno"

Luminari a confronto su ginecologia e ostetricia. Tornano i "Venerdì orvietani"

Azzurra Ceprini Orvieto sceglie la bulgara Hristina Ivanova come ala grande

Disciplina della circolazione in Via dei Muffati e in Via Duomo

Terapia del dolore, ortopedia e riabilitazione a "Focus on pain"

Filt Cgil Umbria: "Si rafforzino i presidi della Polfer nelle stazioni e a bordo treno"

La metro B.ella

Appuntamento

GdF, pubblicato il bando per il reclutamento di 4 allievi riservato a "Vittime del dovere"

Porcari, di nuovo a processo ma il giudice si riserva

Il progetto "Orvieto è Doc&Dop" per la valorizzazione dei prodotti locali fa centro

Discarica Le Crete, per l’Arpa dati elevati di mercurio. In un anno 89mila tonnellate di rifiuti

L’Orvietana sceglie Nardecchia per tornare grande

Geotermia a Castel Giorgio, il comune di Acquapendente ratifica il ricorso al Tar

Dipendenti e pensionati dichiarano più degli imprenditori. A Orvieto i redditi più alti, Castel Giorgio quelli più bassi

Lungo il Paao, via ai lavori di manutenzione straordinaria della Rupe

Orvieto partecipa al progetto "Cittaslow Doing" tramite il programma europeo Urbact III

Germani Sindaco: un anno di bugie e di fallimenti

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni