ambiente

Un protocollo d'intesa per diffondere iniziative in tema di biodiversità e politiche per lo sviluppo rurale

sabato 18 ottobre 2014
Un protocollo d'intesa per diffondere iniziative in tema di biodiversità e politiche per lo sviluppo rurale

C'è anche l'Istituto Comprensivo “Alto Orvietano” di Fabro tra quelli coinvolti nell'accordo sottoscritto dalla Regione Umbria, la società 3A Parco tecnologico agroalimentare dell’Umbria e la Rete delle Scuole Superiori di Agricoltura dell’Umbria. Con il protocollo d'intesa, i soggetti si impegnano a collaborare per favorire sia la formazione di studenti e docenti sia l’innovazione nell’ambito agroalimentare per realizzare e diffondere iniziative in tema di biodiversità e politiche per lo sviluppo rurale.

Contenuti e obiettivi verranno illustrati martedì 21 ottobre, a Perugia, alla presenza dell’assessore regionale all’Agricoltura, Fernanda Cecchini; l’amministratore unico del Parco tecnologico agroalimentare, Andrea Sisti; il professor Marcello Rinaldi, dirigente scolastico dell’Iis “Ciuffelli-Einaudi” di Todi e coordinatore della Rete delle Scuole Superiori di Agricoltura dell’Umbria, e dirigenti scolastici degli altri Istituti aderenti alla Rete.

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 gennaio