ambiente

Gli ambientalisti consegnano le firme contro l'eolico al presidente della Provincia

mercoledì 29 maggio 2013
Gli ambientalisti consegnano le firme contro l'eolico al presidente della Provincia

Le associazioni ambientaliste dell'Orvietano e il Comitato Tutela del Monte Peglia hanno avuto un incontro con il presidente della Provincia di Terni Feliciano Polli per consegnargli le circa 3000 firme raccolte fino ad ora, a testimonianza della contrarietà da parte degli abitanti del territorio al mega progetto di installazione di 18 pale eoliche sul monte Peglia. "E' stata l'occasione - riferiscono - per aprire una discussione costruttiva su impatti e costi-benefici che un impianto come quello proposto potrebbe avere sul territorio coinvolto, che va ben oltre i confini dei due comuni  di Parrano e San Venanzo. E' stata evidenziata al presidente Polli la necessità di sviluppare sì le fonti rinnovabili, ma in maniera positiva ed equilibrata senza speculazioni e senza danneggiare altre economie presenti sul territorio, collocandole in un quadro di interesse per i cittadini. L'incontro si è concluso con l'impegno del presidente Polli a salvaguardare il valore paesaggistico e ambientale dell'area orvietana".

Commenta su Facebook