ambiente

Interventi di consolidamento e sicurezza sulle strade comunali di Corbara e Sugano

mercoledì 18 luglio 2012

La Giunta ha approvato il progetto definitivo/esecutivo degli interventi di consolidamento e sicurezza sulle strade comunali di Corbara e Canonica/Sugano per l'importo complessivo di 300.000,00 euro nell'ambito delle previsioni del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2012/2014, così finanziata: 150.000,00 euro da contributo della Regione nell'ambito degli interventi sulle infrastrutture regionali, 50.000,00 euro con residui del fondo dei lavori di somma urgenza del Bilancio 2011 e per 100.000,00 euro mediante mutuo contratto con la Cassa Depositi e Prestiti, di cui sono in corso le procedure di autorizzazione al diverso utilizzo.

I lavori, finalizzati a risolvere alcune attuali criticità originate dagli eventi metereologici degli ultimi anni (peraltro affrontate nell'immediato con opere di stabilizzazione), sono suddivisi in: interventi sulla Strada Comunale di Corbara (€. 110.253,17), interventi sulla Strada Comunale di Canonica-Sugano (128.261,94 euro) e 61.484,89 euro per somme a disposizione dell'Amministrazione. Entrambi gli interventi sono conformi agli strumenti urbanistici, inoltre non si rendono necessari procedimenti espropriativi in quanto le opere saranno interamente realizzate su porzioni di terreno di proprietà comunale.

L'intervento sulla Strada Comunale di Corbara garantirà una maggiore sicurezza di percorrenza, dal momento che la strada viene utilizzata come by-pass di accesso alla zona abitata di Ciconia e al Polo Ospedaliero quando, nel periodo invernale, si presenta la necessità di chiusura del Ponte dell'Adunata. Il progetto prevede la realizzazione di tre tipologie di lavori: il contenimento delle scarpate a monte nella zona di "Camorena" dopo che gli smottamenti hanno invaso la già limitata sede stradale, attraverso strutture in cemento armato e interventi di bonifica con utilizzo di ingegneria naturalistica; il consolidamento delle massicciate stradali in movimento essendo poste su terreni argillosi; e la realizzazione di protezioni laterali (barriere stradali) nei punti più pericolosi.

Le Strade Comunali di Canonica e Sugano sono di particolare interesse essendo vie di accesso ai rispettivi centri abitati. Lungo la strada di Canonica, che è l'unica via di accesso al centro abitato e alle campagne limitrofe e che negli anni ha subito diversi smottamenti delle parti strutturali, è prevista la realizzazione del muro di contenimento della scarpata in pietra naturale locale. Tale intervento consentirà anche l'ampliamento della sede stradale. Anche sulla strada comunale di Sugano sarà consolidato con elementi di pietra locale, il parametro murario che, nel tempo, ha subito ripetuti distacchi con riversamento sulla sede stradale, perciò particolarmente insidioso per gli utenti.

Fino al 30 luglio senso unico alternato sulla S.P. 12 Bagnorese in località "Le Velette"

Commenta su Facebook