ambiente

Interventi di consolidamento e sicurezza sulle strade comunali di Corbara e Sugano

mercoledì 18 luglio 2012

La Giunta ha approvato il progetto definitivo/esecutivo degli interventi di consolidamento e sicurezza sulle strade comunali di Corbara e Canonica/Sugano per l'importo complessivo di 300.000,00 euro nell'ambito delle previsioni del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2012/2014, così finanziata: 150.000,00 euro da contributo della Regione nell'ambito degli interventi sulle infrastrutture regionali, 50.000,00 euro con residui del fondo dei lavori di somma urgenza del Bilancio 2011 e per 100.000,00 euro mediante mutuo contratto con la Cassa Depositi e Prestiti, di cui sono in corso le procedure di autorizzazione al diverso utilizzo.

I lavori, finalizzati a risolvere alcune attuali criticità originate dagli eventi metereologici degli ultimi anni (peraltro affrontate nell'immediato con opere di stabilizzazione), sono suddivisi in: interventi sulla Strada Comunale di Corbara (€. 110.253,17), interventi sulla Strada Comunale di Canonica-Sugano (128.261,94 euro) e 61.484,89 euro per somme a disposizione dell'Amministrazione. Entrambi gli interventi sono conformi agli strumenti urbanistici, inoltre non si rendono necessari procedimenti espropriativi in quanto le opere saranno interamente realizzate su porzioni di terreno di proprietà comunale.

L'intervento sulla Strada Comunale di Corbara garantirà una maggiore sicurezza di percorrenza, dal momento che la strada viene utilizzata come by-pass di accesso alla zona abitata di Ciconia e al Polo Ospedaliero quando, nel periodo invernale, si presenta la necessità di chiusura del Ponte dell'Adunata. Il progetto prevede la realizzazione di tre tipologie di lavori: il contenimento delle scarpate a monte nella zona di "Camorena" dopo che gli smottamenti hanno invaso la già limitata sede stradale, attraverso strutture in cemento armato e interventi di bonifica con utilizzo di ingegneria naturalistica; il consolidamento delle massicciate stradali in movimento essendo poste su terreni argillosi; e la realizzazione di protezioni laterali (barriere stradali) nei punti più pericolosi.

Le Strade Comunali di Canonica e Sugano sono di particolare interesse essendo vie di accesso ai rispettivi centri abitati. Lungo la strada di Canonica, che è l'unica via di accesso al centro abitato e alle campagne limitrofe e che negli anni ha subito diversi smottamenti delle parti strutturali, è prevista la realizzazione del muro di contenimento della scarpata in pietra naturale locale. Tale intervento consentirà anche l'ampliamento della sede stradale. Anche sulla strada comunale di Sugano sarà consolidato con elementi di pietra locale, il parametro murario che, nel tempo, ha subito ripetuti distacchi con riversamento sulla sede stradale, perciò particolarmente insidioso per gli utenti.

Fino al 30 luglio senso unico alternato sulla S.P. 12 Bagnorese in località "Le Velette"

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità